De Luca show, due podi. Fieracavalli al gran finale

World Cup a Verona, l’azzurro brilla con un primo e un secondo posto. Oggi Von Eckermann, Maher, Fuchs, Guerdat e altre stelle nel GP Longines.

di PAOLO MANILI -
12 novembre 2023
De Luca show, due podi. Fieracavalli al gran finale

De Luca show, due podi. Fieracavalli al gran finale

Si avvia verso la conclusione la 125esima Fieracavalli di Verona che ieri ha ospitato il ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, accompagnato dal presidente della nostra Federazione, Di Paola, a visitare Arena Fise riservata alle gare nazionali.

Ieri Victor Handmade e Goldspan vi hanno conquistato l’Italian Champions Tour 2023, mentre la Sicilia ha preso la testa della Coppa delle Regioni dopo la prima manche, seguita da Lombardia e Toscana. Oggi seconda manche. In parallelo l’Associazione istruttori ha assegnato l’Oscar “Graziano Mancinelli“ a Jacopo Comelli, coach del team giovanile di completo (vincitore del campionato d’Europa di categoria), e a Leopoldo Petrini (argento europeo individuale juniores).

Nella Longines Fei World Cup, invece, ieri “solo“ due gare, la prima a tempo “presented“ Franco Tucci (1,50 m.) e il “piccolo“ GP “presented Crivelli“ (1,55 m). Nalla competizione iniziale primo successo italiano, grazie a De Luca (nella foto FiseArgenziano, Violino Il Palazzetto) davanti a Garofalo (Jorisca), mentre terza era la tedesca Brinkop (Ma Belle). Con percorso netto anche Casadei (Corradiena) al 7° posto, per Gianni Govoni (Gentleman) 3 penalità per fuoritempo senza errori agli ostacoli. De Luca (F One Usa) ha sfiorato il successo anche nella seconda e più importante gara, chiudendo 2° dietro al francese Epaillard (Cancun Torel Z), terzo il britannico Maher (Enjeu de Grisien), i migliori di sei doppi zero.

Oggi gran finale con il Longines GP (ore 14.30), che assegnerà punti per la classifica generale della lega West Europe del circuito: al via 40 concorrenti di 17 nazioni, fra i quali ben 7 Top-ten del ranking Fei: lo svedese Von Eckermann (1°), il britannico Maher (2°), gli elvetici Fuchs (4°) e Guerdat (5°), i francesi Epaillard (7°) e Delestre (8°), indi l’austriaco Kühner (9°). Gli italiani sono Casadei, la Ciriesi, De Luca, Gaudiano, Garofalo, la Martinengo, Previtali, Turturiello e Zorzi. Il GP Longines presented by Scuderia 1918 sarà in diretta integrale su Rai Sport HD con il commento di Gianluigi Zamponi, e visibile anche che su Fei -Tv.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su