Fortitudo a Udine per la prova del 9. Basciano: "Entusiasmo e unione"

Basket serie A2 Palla a due alle 20,30. Il gm: "Scenderemo in campo con l’atteggiamento giusto"

di FILIPPO MAZZONI -
15 novembre 2023
Fortitudo a Udine per la prova del 9. Basciano: "Entusiasmo e unione"

Fortitudo a Udine per la prova del 9. Basciano: "Entusiasmo e unione"

La sfida più difficile e il confronto più avvincente della stagione. Trieste esclusa, la Fortitudo di Attilio Caja, forte dell’8 su 8 fin qui messo a segno e del primato, comunque vada, solitario in classifica è attesa questa sera alle 20.30, diretta streaming su Lnp Pass e radio su Nettuno Bologna Uno, nel recupero della 7^giornata del girone Rosso di serie A2, dalla temibilissima Udine. Ancora priva di Pietro Aradori, il cui rientro è previsto con ogni probabilità sabato a Cividale, la Effe è attesa dalla prova del nove contro i friulani che sono a tutti gli effetti una delle squadre candidate alla promozione in serie A. Fortitudo attesa da due sfide in 4 giorni tra Udine e Cividale nell’arco di 20 km di distanza e carica e decisa a continuare sulla strada intrapresa.

"Il lavoro quotidiano sta pagando - conferma il gm Nicolò Basciano - l’attenzione che mette lo staff in tutti i dettagli fa la differenza e mette nelle condizioni migliori i ragazzi che vanno in campo e si stanno allenando bene e i risultati alla fine sono lì, sotto gli occhi di tutti". Un inizio perfetto, forse inaspettato, ma meritatissimo per il lavoro svolto finora da tutto l’ambiente. "Fin dal primo giorno ho visto una grande unione di intenti: la società, i giocatori e i nostri fantastici tifosi cercano di fare ogni volta qualcosa in più, e questo ha portato grande entusiasmo da parte di soci, sponsor, partner e di tutti coloro che in generale ruotano intorno alla squadra". Nemmeno il tempo di godersi la vittoria con Cento di domenica che la squadra ieri è già ripartita per Udine dove oggi affronterà al PalaCarnera l’Apu padrona di casa.

"Udine è stata costruita per centrare traguardi importanti - conferma Basciano - lo sappiamo e ci aspettiamo che stasera la squadra scenda in campo con l’atteggiamento giusto così come i ragazzi hanno sempre fatto finora". L’avventura in Fortitudo è nuova anche per lo stesso gm, che con impegno e serietà si sta dimostrando un arrivo preziosissimo nella nuova compagine societaria. "A Bologna mi trovo benissimo. Ci sto mettendo tutto me stesso. A Trapani ovviamente il ruolo era diverso, più a 360 gradi, qui in Fortitudo c’è una società più strutturata, che vuole crescere".

Sfida nella sfida di stasera il confronto tra padri e figli. Da una parte Gianmarco Arletti e Mirza Alibegovic in campo per Udine, dall’altra sulle tribune Umberto presidente della Fortitudo Academy, e Teo vicepresidente della Effe. Arbitri – Direzione di gara di Udine-Fortitudo affida al trio composto da Radaelli, Almerigogna, Cassina.

La classifica: Fortitudo 16, Forlì 14, Udine, Verona e Trieste 12, Nardò 10, Piacenza 8, Cividale e Cento 6, Orzinuovi e Rimini 4, Chiusi 2.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su