Risveglio dell’Olimpia. Milano strappazza Valencia

Al Forum i biancorossi hanno dominato, superlativa la prova di Mirotic: 19 punti

di DISANDRO PUGLIESE -
10 novembre 2023
Risveglio dell’Olimpia. Milano strappazza Valencia

Risveglio dell’Olimpia. Milano strappazza Valencia

di Sandro Pugliese

Dopo l’Italia anche l’Europa. L’Olimpia ritrova il successo in Eurolega superando nettamente Valencia con il punteggio 83-52. È stata una partita dove la classifica sembrava ribaltata, perchè l’Armani non ha giocato da "ultima", come gli spagnoli sono sembrati tutti fuorché una prima della classe. Eppure il record era opposto (1-5 e 5-1). I biancorossi hanno letteralmente azzannato la partita con Nikola Mirotic che ha trascinato per mano la squadra con ben 14 punti nel primo quarto chiudendo con 19 punti totali (56 da 2, 36 da 3). Maodo Lo, invece, ha messo insieme 10 punti e 6 assist, mentre sembra incredibile aver vinto una partita con questo scarto con un inaspettato 0 di Shields (tra l’altro l’unico non andato a segno). In difesa ancora passi in avanti importanti tenendo gli avversari addirittura sotto i 40 punti nei primi 30 minuti. La partenza milanese è davvero tutta targata Nikola Mirotic, l’ala montenegrina gioca un primo quarto straordinario tirando 66 dal campo per il 23-12 che chiude il primo periodo in favore dei milanesi.

La marcia in più dei biancorossi è quella dell’attacco, al 16’ sono già 40 i punti segnati dai biancorossi (40-22) con anche gli italiani protagonisti tra i canestri di Flaccadori, Tonut e Ricci. Valencia, però, non si scompone ed un passo alla volta si riavvicina arrivando sul 41-31 con la tripla di Ojeleye a pochi istanti dalla fine del primo tempo. A cavallo tra primo e secondo tempo è il momento dell’asse Lo-Mirotic, il tedesco fa 3 punti e 2 assist, sfruttati al meglio dall’ala che ne firma 5 per il 49-31 del 22’. Poi continua il suo "magic moment" con un altro paio di passaggi vincenti e la tripla per il 58-33 al 25’. L’ultimo periodo serve solo per gestire le energie, godersi già sul campo il successo ed aggiornare il massimo vantaggio fino al +31 sul 83-52 proprio di fine partita.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-VALENCIA BASKET 83-52 23-12; 44-31; 64-39

Continua a leggere tutte le notizie di sport su