Continua il dilemma per l’allenatore. Sfumata anche l’ipotesi Viali ora spunta una vecchia conoscenza. Tra i favoriti c’è Marco Giampaolo

Il tecnico originario di Bellizona ha già allenato gli azzurri nella stagione 2015-16 che si chiuse con 46 punti. Oggi si potrebbe definire la ’questione Nicola’ con la partenza ufficiale del mister della salvezza per Cagliari.

di SIMONE CIONI -
17 giugno 2024
Sfumata anche l’ipotesi Viali ora spunta una vecchia conoscenza. Tra i favoriti c’è Marco Giampaolo

Sfumata anche l’ipotesi Viali ora spunta una vecchia conoscenza. Tra i favoriti c’è Marco Giampaolo

Prima l’attesa per il confronto con Nicola, da cui è emersa la volontà del tecnico di accettare la proposta del Cagliari, poi il corteggiamento dell’ex Eusebio Di Francesco, che alla fine sembra a un passo dal firmare con il neopromosso Venezia. L’ultimo capitolo della telenovela-allenatore a Empoli ha il nome e il cognome di William Viali. Dato in un primo momento in pole position come futuro padrone della panchina azzurra dopo non essere riusciti a convincere Di Francesco, forte dell’ottimo rapporto con il nuovo diesse Roberto Gemmi con cui ha condiviso l’ottima esperienza a Cosenza, adesso anche lui appare infatti defilarsi. L’allenatore milanese sta definendo gli ultimi dettagli con la Reggiana. Rimarrà quindi in serie B e questo ci fa pensare che a conti fatti l’Empoli non abbia mai realmente affondato il colpo, visto che Viali avrebbe preso al volo l’occasione di allenare per la prima volta in Serie A. E forse proprio il fatto di trovarsi di fronte a un debuttante nella categoria non ha convinto fino in fondo la dirigenza azzurra a puntare su di lui, che sarebbe stata un’autentica scommessa in grado di portare magari nuove idee, ma anche con il rischio di andare incontro a una stagione complicata.

E adesso cosa succede? Fermo restando che al momento, da un punto di vista formale, l’allenatore azzurro è sempre Davide Nicola, per il quale si sta continuando a lavorare con il Cagliari per liberarlo dal contratto che lo legherebbe fino a giugno 2025 con il club del presidente Fabrizio Corsi, l’Empoli sta continuando a guardarsi intorno. Tra i nomi che nell’ultimo periodo erano stati accostati alla società azzurra, il più concreto a questo punto potrebbe essere quello di Marco Giampaolo, ma non è escluso che presidente e direttore sportivo stiano lavorando sotto traccia a qualche altro profilo. Quello che è certo, è che già oggi potrebbe essere importante in tal senso, almeno per l’ufficialità dell’addio di Nicola. Una situazione di incertezza che, certo, non agevola la composizione della rosa, visto che è lecito aspettarsi che molte indicazioni debbano arrivare anche da chi alla fine questa squadra la dovrà allenare. Certo che se la decisione dell’Empoli fosse quella di provare realmente a riportare Giampaolo al Castellani-Computer Gross Arena, questo azzererebbe quantomeno il classico periodo di ambientamento visto che l’ex tecnico azzurro, ultimo incarico alla Sampdoria nel 2021-‘22, conosce bene la piazza avendoci allenato nel 2015-‘16 quando con 46 punti e l’11esimo posto centrò il secondo miglior risultato della storia del club. Sa come si lavora da questi parti ed è molto amato dalla tifoseria.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su