Empoli, Ebuehi tra assist e obiettivi personali : "Tutto è possibile e lo abbiamo dimostrato"

Il terzino azzurro racconta come è nata l’azione del gol contro il Napoli e in vista della sfida con il Sassuolo è molto concentrato

20 novembre 2023
Empoli, Ebuehi tra assist e obiettivi personali : "Tutto è possibile e lo abbiamo dimostrato"

Empoli, Ebuehi tra assist e obiettivi personali : "Tutto è possibile e lo abbiamo dimostrato"

EMPOLI

Tyronne Ebuehi, terzino dell’Empoli classe 1995, racconta la vittoria di Napoli, il lavoro svolto durante questa prima settimana di sosta e la preparazione in vista del Sassuolo.

Com’è andato il lavoro settimanale? Su quali aspetti avete battuto di più?

"È stata una buona settimana in cui abbiamo lavorato duramente. Abbiano fatto quello che dovevamo fare con chi è rimasto qui. Ovviamente, non erano presenti i calciatori impegnati con le Nazionali ma anche con i ragazzi della Primavera abbiamo fatto un ottimo lavoro".

A Napoli è stata una vittoria importante e bellissima, quando avete capito di potercela fare?

"Il Napoli è la squadra campione d’Italia in carica, conquistare dei punti in casa loro è fantastico, addirittura vincere è grandioso, considerando anche la nostra situazione. Come lo scorso anno abbiamo dimostrato che anche con i campioni d’Italia possiamo vincere, che tutto è possibile".

L’azione del gol l’avete costruita tra 3 subentrati, cambi azzeccati ma anche una bella risposta da chi si è alzato dalla panchina...

"La gara di Napoli ha dimostrato che chi entra dalla panchina è importante. Il mister ce lo aveva detto prima della gara: chi entra doveva essere pronto. Il gol in questo senso è un buon esempio, con me Gyasi e Kovalenko: è stato un grande momento ma la cosa più importante è che abbiamo aiutato la squadra".

Erano movimenti studiati?

"In allenamento lavoriamo in situazioni del genere. È successo in partita, bene così. Ora però c’è da dare continuità, cosa che non è successa dopo il derby. La vittoria col Napoli è stata molto bella, come lo è stata con la Fiorentina, ma dobbiamo rimanere concentrati. La prossima gara con il Sassuolo è l’obiettivo, una partita in cui conquistare punti".

Alla ripresa arriva il Sassuolo, classifica alla mano uno scontro diretto…

"Il Sassuolo è una squadra che ha tanta qualità e buoni calciatori. Sono in una situazione come la nostra: sarà una gara importante. Abbiamo l’opportunità di fare punti".

A gennaio c’è la Coppa d’Africa, un grande appuntamento per la tua Nigeria, ma ti farà saltare alcune partite con l’Empoli…

"Al momento non ci ho pensato troppo. È un qualcosa sulla quale dovrò riflettere attentamente. Ovvio, tutti vogliono giocare nella Nazionale del proprio Paese, a maggior ragione per una competizione del genere. Ho giocato la Coppa d’Africa due anni fa e fu bellissimo, prima di tutto devo vedere se sarò tra i convocati e poi prenderò una decisione".

Niccolò Pistolesi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su