Olanda-Francia, tutti i precedenti: agli Europei va in scena il 31esimo scontro

Mentre in Italia nasceva l’Inter, a Rotterdam si giocava la prima e storica partita tra le due Nazionali oggi impegnate nel girone D di Euro 2024

21 giugno 2024

La Francia di Didier Deschamps e l’Olanda di Ronald Koeman sono le due squadra che si giocano il primo posto nel gruppo D di Euro 2024 e si affronteranno nella seconda giornata della fase a gironi alla Red Bull Arena di Lipsia. Quali sono stati però i loro incontri passati più importanti e quanti sono stati gli scontri tra le due Nazionali?

Basti pensare che la prima volta in cui Francia e Olanda si sono affrontate la Nazionale italiana di calcio non era ancora nata. Era il 1908, la partita venne giocata nello stadio Prinsenlaan di Rotterdam e si concluse con il risultato di 4-1 per gli olandesi padroni di casa. In Francia venne disputato il loro secondo incontro, nel 1921 allo stadio Pershing di Parigi, dove ad avere la meglio fu nuovamente la Nazionale olandese grazie ad un pesante risultato di 5-0. Due anni dopo, al Het Nederlandsch Sportpark di Amsterdam, l’Olanda vinse per la terza volta consecutiva realizzando ben otto reti e ampliando sempre più il divario con la Francia, che riuscì ad ottenere la sua prima vittoria nell’amichevole giocata all’Olympisch Stadion di Amsterdam battendo gli “Orange” per 5-4 nel 1934.

Per vedere le due squadre affrontarsi in una competizione intercontinentale e non in un’amichevole si è dovuto aspettare fino al 1981, durante la fase a gironi per le qualificazioni ai Mondiali di calcio di Spagna 1982. La prima partita si concluse con una vittoria di misura degli Olandesi davanti al pubblico dello stadio De Kuip, oggi conosciuto come Amsterdam Arena. La partita di ritorno invece si giocò solamente qualche mese dopo al Parco dei Principi di Parigi e si concluse con la vittoria dei Bleus per 2-0. Un’altra vittoria francese arrivò durante i quarti di finale degli Europei di calcio 1996, nello stadio Anfield di Liverpool, solamente dopo i calci di rigore dove decisivo fu l’errore dal dischetto dell’ex Milan Clarence Seedorf e la realizzazione dagli undici metri di Laurent Blanc.

La rete alla Francia di Robin Van Persie a Euro 2008
La rete alla Francia di Robin Van Persie a Euro 2008

Anche durante i successivi Europei le due squadre si incrociarono, questa volta però durante la fase a gironi e ad avere la meglio fu l’Olanda allenata da Frank Rijkaard, ex giocatore del Milan e protagonista della storia del club insieme agli altri due olandesi: Ruud Gullit e Marco Van Basten. Proprio quest’ultimo era seduto sulla panchina degli “Orange” nella partita largamente vinta dai suoi contro la Francia nel girone C di Euro 2008, terminata 4-1 grazie alle marcature di Kuyt, Van Persie, Robben e Sneijder. Dopo questa vittoria, le due squadre si sono affrontate ancora per ben otto volte e, a parte una partita di Nations League, ad avere la meglio è sempre stata la Francia. Pesante la vittoria durante una partita valida per le qualificazioni ad Euro 2024 vinta per 4-0 dagli uomini guidati da Didier Deschamps grazie alle reti di Griezmann, Upamecano e alla doppietta di Kylian Mbappé. Francia e Olanda si sono dunque affrontate ben 30 volte, 16 sono le vittorie dei francesi e 11 quelle degli olandesi. Ora, a Euro 2024, è tutto pronto per assistere al 31esimo scontro della loro storia.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su