FRANCIA, l’INFORTUNIO. Frattura al naso, ora la mascherina ‘salva’ Mbappé

La Francia si preoccupa per la frattura del naso di Mbappé, ma l'intervento chirurgico è stato momentaneamente evitato. Il calciatore salterà la partita contro l'Olanda per permettere la realizzazione di una mascherina protettiva.

19 giugno 2024
Frattura al naso, ora la mascherina ‘salva’ Mbappé

Frattura al naso, ora la mascherina ‘salva’ Mbappé

Francia calcistica in ansia per le condizioni del naso di Kylian Mbappé, anche se è stata scongiurata nell’immediato la necessità di un intervento dopo l’incidente di gioco lunedì contro l’austriaco Danso, costatogli la frattura del setto nasale. Il capitano non dovrà andare subito sotto i ferri, e l’orizzonte dei Blues si è un po’ rasserenato, anche se intanto dovrà saltare la sfida di Lipsia venerdì, contro l’Olanda. Verrà realizzata una mascherina per consentire al neomadridista "di valutare la ripresa delle competizioni dopo un periodo dedicato alle cure", ha fatto sapere al Fff. Il forfait per la gara con l’Olanda è determinato anche dai tempi necessari per realizzare la mascherina che permetta alla star francese di scendere in campo nonostante la frattura.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su