Fano, il futuro passa dal faccia a faccia. Il sindaco: "Pronto a incontrare Guida"

Venerdì il nuovo presidente sarà in città per vedere Seri che per ora non esprime giudizi: "Vediamo quello che avrà da dirci"

14 febbraio 2024

Il nuovo presidente dell’Alma Juventus Fano Salvatore Guida incontrerà venerdì mattina il sindaco di Fano Massimo Seri. I due, dal passaggio del club granata tra Russo e Guida effettuato la settimana scorsa, non si sono ancora mai sentiti né visti. "Ad una richiesta che mi era stata avanzata qualche giorno fa dal vicepresidente Pantaleoni, ho dato la mia disponibilità ad incontrare il nuovo proprietario del Fano – ha confermato il sindaco Massimo Seri – per la giornata di venerdì e sicuramente ci vedremo nella prima mattinata. Ascolterò con molto piacere cosa avrà da dirmi il signor Guida in merito al futuro della società granata, visto che si presenterà nelle nuove vesti di proprietario del club fanese".

Vedremo se, a differenza di quanto avvenne l’estate scorsa con Benedetto Mancini che si recò in municipio e poi tutto andò a monte, questa volta dopo l’incontro col Sindaco il neo presidente Guida darà seguito ai propositi che verranno illustrati al primo cittadino fanese. I più diretti interessati sono, ovviamente, i giocatori, lo staff tecnico e il personale dell’Alma che si aspettano dal nuovo proprietario dei gesti concreti per quanto riguarda il pagamento degli stipendi. Guida, almeno a parole, avrebbe già promesso ai giocatori di saldare una mensilità arretrata, quella relativa al mese di dicembre, entro questa settimana per cui venerdì si dovrebbe sapere qualcosa di più. I giocatori hanno bisogno di essere assolutamente tranquillizzati dopo le ultime drammatiche settimane che hanno certamente influito sui tre risultati negativi infilati uno dopo l’altro dal Fano. Dopo l’incontro con il sindaco Seri, infatti, dovrebbe tenersi anche un incontro di Guida con i giornalisti per illustrare quelli che saranno gli intendimenti e i programmi della nuova proprietà la quale punta a ricostituire un po’ anche l’organico societario. È attesa da un momento all’altro l’ufficializzazione dell’ascolano Pierluigi Petritola a nuovo direttore generale e non è escluso che durante la sua permanenza a Fano nel prossimo week end il neo presidente Guida abbia incontri con altri personaggi fanesi che sono stati in questi ultimi tempi vicini all’Alma e che si sono allontanati solo per divergenze di vedute con l’ormai ex presidente Mario Russo. Insomma, c’è molta attesa nell’ambiente sportivo granata di vedere quali saranno le prime concrete mosse di Salvatore Guida e se queste incontreranno i favori della tifoseria organizzata la quale finora è rimasta, giustamente, in silenzio di fronte a questo che può essere considerato un "colpo di teatro" uscito dal cilindro di Mario Russo.

sil.cla.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su