Le ragazze di De La Fuente senza avversari e Champions nel mirino. Donne show: travolto il Como e secondo posto

La Fiorentina Femminile ha vinto 3-0 contro il Como, piazzandosi al secondo posto a quota 19 punti. Dopo un primo tempo equilibrato, Johannsdottir ha conquistato un rigore trasformato da Boquete, poi Longo e Kajan hanno chiuso il match.

19 novembre 2023
Donne show: travolto il Como e secondo posto

Donne show: travolto il Como e secondo posto

Fiorentina

3

Como

0

FIORENTINA: Baldi; Tortelli, Georgieva, Erzen, Faerge, Severini (83’ Zanoli), Parisi (46’ Johannsdottir), Catena, Boquete (79’ Breitner), Mijatovic (63’ Kajan), Lundin (63’ Longo). All. De La Fuente.

COMO: Korenciova; Cecotti, Rizzon, Cox (81’ Picchi), Lundorf (81’ Bergersen), Karlenas (46’ Hilaj), Skorvankova (81’ Arcangeli), Vaitukaityte, Baldi, Sevenius (72’ Martinovic), Monnecchi. All. Bruzzano.

Arbitro: Pacella di Roma 2.

Marcatori: 48’ rig. Boquete, 75’ Longo, 78’ Kajan.

Con un tris messo a segno tutto nella ripresa la Fiorentina Femminile è riuscita a centrare la terza vittoria di fila in campionato, superando per 3-0 al Viola Park il Como e piazzandosi in solitaria al secondo posto a quota 19 punti, a una lunghezza di vantaggio dalla Juv (impegnata oggi contro l’Inter). Una gara per larghi tratti dominata quella delle ragazze di De La Fuente, che dopo un primo tempo in equilibrio si sono scatenate: a dare la svolta è stata Johannsdottir che subito dopo l’ingresso in campo ha conquistato un calcio di rigore che Boquete ha trasformato rendendo poi una formalità il resto del match contro le lombarde. Da quel momento infatti le viola sono salite in cattedra e nel quarto d’ora finale hanno colpito altre due volte grazie a due neo entrate, ovvero Longo (azione personale con conclusione dalla sinistra) e Kajan (centro su assist di Catena

Andrea Giannattasio

Continua a leggere tutte le notizie di sport su