Grifone Match ribaltato e vetta conquistata

Il Seravezza va in vantaggio grazie a Benedetti. Nel secondo tempo pareggio di Cretella e rete della vittoria del giovane Macchi

25 settembre 2023
Grifone Match ribaltato e vetta conquistata

Grifone Match ribaltato e vetta conquistata

Il Grosseto, grazie ad un secondo tempo spettacolare dopo un primo tempo incerto, piega la capolista Seravezza, formazione mai doma, e si conferma squadra di rango e conquista il primato in condominio con Livorno, Figline e Tau. Partono subito forte i biancorossi di mister Bonuccelli che al 7’ vanno vicino al gol. Lancio di Rinaldini per Marzierli: l’attaccante con un preciso colpo di testa manda il pallone verso l’angolo alto della porta avversaria, ma il portiere Lagomarsini riesce a deviarlo sul palo. Poi l’azione sfuma. I versiliesi allenati da Amoroso, però, reagiscono e al 14’ al primo affondo passano in vantaggio. Salerno sulla fascia destra lavora un ottimo pallone, poi, mete al centro dell’area dove si avventa Benedetti che di testa insacca anticipando il diretto avversario. Il Grosseto, passato in svantaggio, perde in lucidità e fatica a costruire azioni interessanti anche perché il Seravezza, ben disposto in campo, riesce a chiudere i varchi ed effettua rapide ripartenze. Al 18’ Arcuri lascia il campo per infortunio e al suo posto entra Macchi. Inutili i tentativi dei padroni di casa che hanno difficoltà nelle conclusioni: ci prova Bensaja, poi, è Rinaldini, ma c’è poco da fare. Al 39’ Bruni non riesce a chiudere l’azione: troppo debole il suo colpo di testa. Nel finale di tempo è Cretella che ci prova, ma la sua conclusione è alta. In avvio di ripresa i padroni di casa appaiono più determinati e dopo due cambi effettuati arriva il gol del pareggio biancorosso con Cretella che concretizza un suggerimento di Rinaldini da destra. Gli ospiti reagiscono, ma è il Grosseto che passa in vantaggio con il giovane Macchi autore di una spettacolare azione personale nella quale semina diversi avversari e realizza. Al 36’ è Riccobono che va al tiro, ma Coly salva sulla linea di porta a portiere battuto. Al 44’ il difensore Schiaroli viene espulso per somma di ammonizoni e dall’altra parte Lopez. Finale di gara "caldo" con il Grifone che esce vincitore.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su