Il recupero di calcio serie d. L’Orvietana cade a Poggibonsi, decide l’autorete di Lorenzini

La sfida tra Poggibonsi e Orvietana, ripresa dopo due settimane, si conclude con la vittoria dei padroni di casa. Lorenzini sblocca la gara con un autogol, poi Orchi viene espulso e l'Orvietana non riesce a reagire. La sconfitta è inevitabile.

16 novembre 2023
L’Orvietana cade a Poggibonsi, decide l’autorete di Lorenzini

L’Orvietana cade a Poggibonsi, decide l’autorete di Lorenzini

POGGIBONSI

1

ORVIETANA

0

POGGIBONSI: Pacini; Martucci (23’pt Bartolozzi), Borri, Cecchi; Ceccherini, Marcucci, Mazzolli, Camilli, Rocchetti; Mencagli, Motti. Secondo tempo: Pacini, Mazzolli, Cecchi, Camilli, Mencagli (33’st Motti), Saccardi, Bigozzi, Barbera, Borri, Di Paola, Gucci. A disp.: Di Bonito, Tanganelli, Sebastiano, Iania, Corcione, Fiaschi, Bartolozzi. All.: Calderini.

ORVIETANA: Marricchi; Caravaggi, Vignati, Congiu, Gomes; Orchi, Greco; Veneroso, Manoni, Fabri; Marsilii. Secondo tempo: Marricchi (33’st Rossi); Caravaggi, Congiu, Siciliano, Lorenzini; Greco, Orchi; Veneroso (40’st Di Natale), Manoni (18’st Stampete), Osakwe (30’st Fabri); Marsilii (33’st Santi).A disp.: Vignati, Ciavaglia, Onishchenko, Mafoulou. All.: Fiorucci. Arbitro: Dorillo di Torino.

Marcatore: 3’st Lorenzini aut.

Note: gara ripresa al 1’ st dopo la sospensione di due domeniche fa. Espulso 33’ st Orchi

Dopo due vittorie di fila, l’Orvietana conosce di nuovo la sconfitta nel secondo tempo della sfida di Poggibonsi. Dieci giorni dopo la sospensione, per vesciche ai piedi dell’arbitro Nuckchedy di Caltanissetta, si torna al Lotti e stavolta arbitra Dorillo di Torino. Fiorucci opta per un minimo di turnover. La gara si sblocca subito, Lorenzini, nel tentativo di spazzare via una palla messa al centro da Saccardi, la spedisce nella sua porta. Orvietana costretta a rincorrere. Fiorucci inserisce Stampete a metà tempo, poi anche Fabri. Intorno alla mezz’ora due episodi chiave: prima Orchi di testa, lasciato piuttosto isolato, manda fuori di un soffio, quindi pochi minuti dopo, lo stesso numero otto viene espulso per un fallo di reazione. Entra in campo Santi (cambio questo che porta a sostituire anche il portiere), quindi farà il suo ritorno in campo Filippo Di Natale ma non basta ad evitare il ko.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su