Montalto scatenato: 4 gol nelle ultime 5 gare. Radrezza in ottobre miglior giocatore di C

Nei dilettanti il gol non ha età: Arma (38 anni) al 6° centro, Nolè (39) al 4°, Carlini (37) al 5°, Boldrini (38) alla 3ª rete e Agodirin (40) a quota 2

di MATTEO GENOVESI -
14 novembre 2023
Montalto scatenato: 4 gol nelle ultime 5 gare. Radrezza in ottobre miglior giocatore di  C

Montalto scatenato: 4 gol nelle ultime 5 gare. Radrezza in ottobre miglior giocatore di C

Quattro gol nelle ultime 5 partite, terzo consecutivo: Adriano Montalto trascina la Casertana alla 5ª vittoria di fila siglando la rete decisiva nel 2-3 in casa Virtus Francavilla. Tra i campani, quarti in classifica, positivi anche "Jack" Venturi e Anastasio. Sempre nel girone C, passeggia (0-4) a Brindisi (a rischio la panchina di Danucci) l’Avellino (spezzone per D’Angelo) di Michele Pazienza, secondo alle spalle della Juve Stabia. Torna alla vittoria il Crotone di Zauli (2-1 al 93’ al Monterosi), male Giannone nella Turris (spezzone per Frascatore, Contessa infortunato) al 5° ko consecutivo (0-1 Monopoli). Nel girone A, il Vicenza di Aimo Diana supera 3-1 la Pro Patria; nei biancorossi capitan Laezza è un muro, Pellegrini non lascia il segno, si rivede nella ripresa Fausto Rossi, reduce da un problema fisico, spezzone anche per Cavion. Discreto Vallocchia nella Triestina fermata in casa sullo 0-0 dalla Pro Sesto (il vice-allenatore è l’ex difensore Bastrini), sul campo dell’AlbinoLeffe (Arrighini e Gatti nell’undici) passa il Padova (0-1) di un buon Radrezza (giocatore del mese di ottobre in Serie C per l’Aic), bene anche Kirwan.

Nel girone B lo show di Alessandro Sbaffo nella rivelazione Recanatese (4-1 all’Olbia). Doppietta (destro a giro e rovesciata) e un assist per il fantasista, a quota 4 reti. La neopromossa Pineto sorprende l’Arezzo (1-2) grazie all’ex giovanili granata Chakir (4° gol), mai così prolifico, nel netto 4-0 del Cesena sulla Vis Pesaro, il 5° assist stagionale per Kargbo (3 reti fin qui) partito dopo il match per la Nazionale della Sierra Leone. Il Pontedera di Espeche e Martinelli inguaia (0-1) la Spal di Leo Colucci (panchina per Rosafio), 17ª in classifica, al comando sempre la Torres di un ottimo Dametto (1-0 Ancona).

Dilettanti. In serie D non perde il vizio Rachid Arma, 38 anni e 6° gol nel Caldiero Terme. Rizzi (2 reti) a segno nell’Imolese nel girone guidato dal Ravenna del ds Grammatica e mister Gadda. Vendetta dell’ex Antonio Broso (2° centro nella Vigor Senigallia) contro il Fano (lo scorso anno era capitano dei granata) nel 2-2 finale, 2ª rete in maglia Flaminia per Caio de Cenco.

In Eccellenza gol senza età: Nolè (39 anni) al 4° centro nel Francavilla primo in graduatoria, Carlini (37) al 5° con il Terracina, Boldrini (38) alla terza rete con l’Ellera ed il 40enne Agodirin a quota 2 nel Modica. Terzo sigillo per Bardeggia nel Montegiorgio. In Promozione campana il 37enne Vito Falconieri alla 15ª rete in maglia Heraclea.

Estero. Tre ex granata nella massima serie rumena: nel Cluj giocano Mogos e Ajeti (2° gol nel weekend nel 3-3 con il Poli Iasi) che ritrova la Nazionale albanese, l’estremo Zima tra i pali del Petrolul Ploiesti. Nella serie A coreana, girone salvezza, Acosty (2° gol in 3 partite) segna nel derby di Suwon vinto 3-2 dai suoi Samsung Bluewings sul Suwon FC.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su