Sassuolo Femminile. A Napoli la prima vittoria con la firma di Sciabica. Durand e compagne vincono nello scontro diretto

6 novembre 2023
A Napoli la prima vittoria con la firma di Sciabica. Durand e compagne vincono nello scontro diretto

A Napoli la prima vittoria con la firma di Sciabica. Durand e compagne vincono nello scontro diretto

napoli

0

sassuolo

1

: Bacic; Pellinghelli (35’ s.t. Bertucci), Di Marino (35’ s.t. Pettenuzzo), Veritti, Kobayashi; Friedrichs (31’ s.t. Corelli), Mauri, Kajzba (11’ s.t. Gallazzi); Banusic, Chmielinski (31’ s.t. Del Estal), Làzaro. All. Seno (Fabiano, Corelli, Beretta, Giacobbo, Di Bari)

SASSUOLO: Durand; Orsi, Filangeri, Pleidrup, Mella; Pondini (32’ s.t. Prugna), Missipo, Brignoli (21’ s.t. Santoro); Kullashi, Zamanian (21’ s.t. Sciabica), Monterubbiano (21’ s.t. Beccari). All. Piovani (Sabatino, Clelland, Philtjens, Lonni, Tudisco.

Arbitro: Ursini di Pescara (Abbinante, Capriuolo, q.u. Arnese)

Reti: 25’ s.t. Sciabica

Note: ammonite Veritti, Friedrichs, Beccari

Nel giorno in cui il terremoto-Pomigliano (la società campana ha annunciato il ritiro dal campionato) scuote la Serie A femminile, il Sassuolo di Giampiero Piovani trova, proprio in Campania, il suo primo successo stagionale. È una rete di Sciabica (foto) che, nella ripresa, decide lo scontro diretto tra le neroverdi e il Napoli Femminile, che vista la classifica di entrambe – Napoli ultimo, Sassuolo penultimo – valeva tantissimo. Rischiato qualcosa in avvio su Friedrichs, la squadra di Piovani è cresciuta alla distanza, trovando il gol del vantaggio e andando vicina al raddoppio, che la traversa ha negato a Santoro.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su