Settore giovanile. Under 16 inarrestabile: Arezzo ko. E così è sempre più primo posto

Toscani in vantaggio dopo un minuto di gioco. La ribaltano Bellali,. Cingolani e Agnissan.

20 novembre 2023
Under 16 inarrestabile: Arezzo ko. E così è sempre più primo posto

Under 16 inarrestabile: Arezzo ko. E così è sempre più primo posto

PERUGIA

3

AREZZO

2

PERUGIA: Vinti, Cingolani, Bartolini, Peruzzi, Cantalino, Brunori, Merico (40’ st Ciani), Perugini (30’ st Pepe), Mechelli (30’ st Vanni), Agnissan (1’ st Fiorentini), Bellali (8’ st Dottori). A disp.: Cataldo, Condac, D’Ovidio, Tomassini. All.: Pierpaolo Anelli

AREZZO: Borghini, Sestini, Farsetti (32’ st Rossi L.), Lanini (19’ st Paudice), Pini (16’ st Tramonti), Canapini, Ferrali (16’ st Mboup), Lucchini, Marciano, Minocci E. (32’ st Nugnes), Fratini (16’ st Corti). A disp.: Rossi T., Minocci M., Paglicci. All.: Andrea Tuzi

Arbitro: Sara Lo Presti di Città di Castello (Martinelli-Benni)

RETI: 1’ pt Fratini, 8’ pt Agnissan, 27’ pt Marciano, 39’ pt Bellali, 12’ st Cingolani

PERUGIA - Un’altra vittoria per l’Under 16 del Perugia guidato da Anelli e Romoli che con il 3-2 all’Arezzo consolida il primo posto solitario grazie alle 6 vittorie in 7 gare. A passare in vantaggio sono gli ospiti al primo minuto con Fratini. All’8’ Mechelli accelera, entra in area e viene steso dal portiere ospite, la palla rimane a disposizione e il più lesto di tutti è Agnissan che fa 1-1. Al 27’ va ancora avanti l’Arezzo sugli sviluppi di un corner che trova la testa di Marciano per il provvisorio 1-2. Prima dell’intervallo però trova nuovamente il pari il Grifo che con Bellali fa 2-2. Nella ripresa parte forte il Perugia che prima colpisce la traversa con Bellali e poi, al 12’, mette la freccia con il quinto gol della gara ad opera di Cingolani che dalla lunga distanza trova la coordinazione giusta e la mette all’angolino.

Potrebbe allungare il Perugia che colpisce un palo con Merico e si vede annullare un gol a Fiorentini, ma al triplice fischio è 3-2 e altri tre punti in cascina per gli umbri.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su