Spal Pontedera 0-1, i biancoazzurri escono tra i fischi del Mazza

Settimo ko in 13 giornate: ora la classifica diventa sempre più preoccupante

di STEFANO MANFREDINI
12 novembre 2023
Il gol del Pontedera (Businesspress)

Il gol del Pontedera (Businesspress)

Ferrara, 12 novembre 2023 – Seconda sconfitta di fila per la Spal – la terza se si considera l'eliminazione dalla Coppa Italia – che finisce al tappeto anche contro il Pontedera. Il gol di Catanese al 66’ sancisce il settimo ko in 13 giornate di campionato per i biancazzurri, che vengono puniti da Catanese nel cuore della ripresa.

Stadio Mazza nuovamente terra di conquista, e adesso la classifica diventa ancora più preoccupante considerando che Antenucci e compagni vengono agganciati in quartultima posizione dal Sestri Levante che ha una gara da recuperare, e domani sera il Rimini può mettere la freccia.

Finisce tra i fischi assordanti dei 5.500 spettatori del Mazza, infuriati per l'ennesima prestazione da dimenticare di una squadra in emergenza ma incapace di reagire.

La classifica

Torres 30 punti; Cesena 27; Perugia 24; Carrarese 23; Recatanese 21; Pineto, Pescara, Pontedera 20; Gubbio 17; Ancona 16; Arezzo, Olbia 15; Virtus Entella 14; Lucchese 13; Spal, Sestri Levante, Vis Pesaro 12; Rimini, Juve NG 11; Fermana 7.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su