Breda ’blinda’ la Ternana. Silenzio e porte chiuse

Rossoverdi al lavoro con il nuovo tecnico che vuole sfruttare il fattore-sorpresa. Per la trasferta di Spezia possibile anche la novità della difesa a quattro .

10 novembre 2023
Breda ’blinda’ la Ternana. Silenzio e porte chiuse

Breda ’blinda’ la Ternana. Silenzio e porte chiuse

di Augusto Austeri

TERNI

Porte rigorosamente chiuse. Roberto Breda non fa mistero che per la gara di La Spezia (domenica ore 16.15) potrebbe avere un certo peso specifico il fattore-sorpresa in alcune scelte. "Soprattutto in questa prima settimana – ha infatti affermato il tecnico rossoverde nella conferenza di presentazione – se posso avere un minuscolo vantaggio cercherò di tenerlo. Sono curioso di vedere di questi giorni come viene interpretata l’idea di partenza che ho". Si può dunque dedurre che Breda stia valutando se confermare per ora l’assetto adottato da Lucarelli, seppure con alcuni accorgimenti e qualche novità nelle pedine, andando poi a sfruttare la sosta per sperimentare e provare un nuovo modulo. Qualora egli optasse per novità di rilievo fin dalla partita del "Picco", una potrebbe essere la difesa a quattro (magari con il contemporaneo impiego di Capuano e Sorensen), un’altra l’immediato conferimento a Falletti del ruolo di trequartista. E’ anche da vedere se il tecnico lancerà Viviani dal primo minuto. Sembra esserci anche un ballottaggio Favilli-Dionisi. Dopo due giorni di lavoro sul sintetico dell’antistadio (dove si tornerà nella seduta di questa mattina, ore 10, sempre a porte chiuse), ieri pomeriggio i rossoverdi a ranghi completi hanno svolto sia la parte atletica che quella tattica sul terreno del "Liberati". Lo Spezia è reduce dallo 0-0 nel recupero di Lecco (5° pareggio nelle ultime 6 gare, inclusa quella di Sassuolo in Coppa Italia nei tempi regolamentari) e per il tecnico Alvini potrebbe essere decisiva la gara con la Ternana. I biglietti per il settore ospiti del "Picco" sono disponibili su www.vivaticket.comit e nei point del medesimo circuito (costo 12 euro, a cui vanno aggiunti i diritti). La prevendita terminerà alle 19 di domani.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su