Allievo Self sugli scudi Shani vince peso e martello

Al trofeo Crotti-Ruggeri brava anche Alesia Gjikolaj (Corradini) che ha vinto i 400

9 settembre 2023
Allievo Self sugli scudi  Shani vince peso e martello

Allievo Self sugli scudi Shani vince peso e martello

Si avvia a chiudersi la stagione in pista all’aperto dell’atletica leggera, anche se in realtà i campionati italiani cadetti si disputeranno a Caorle il 7 e 8 ottobre. In ogni caso, a Modena, è andato in archivio il Trofeo Crotti-Ruggeri con diversi podi reggiani. Alesia Gjikolaj (Corradini) ha vinto i 400 in 1’01’’12, l’allievo Lorenzo Shani (Self) ha vinto sia il peso con m 12,68, sia il martello con 49,34. Nel martello femminile, prima Aida Amaghzaz (reggiana del Cus Parma) con 42,15. Sugli 800, terzo Alessandro Casoni della Corradini in 1’55’’63, mentre nei 3000 siepi secondo Kevin De Jesus in 9’47’’77, su Osama El Mahfoudi in 10’07’’02.

In questo week end si gareggia anche per i campionati italiani Csi a Cles e per i tricolori Aics a Forlì, con oltre cento reggiani: tra i tanti, due nomi doc presenti, Viola Canovi e Davide Rondanini.

Domattina a Pescara si disputa il campionato italiano Fidal di corsa su strada: oltre a Yassin Bouih, presenti 8 atleti della Corradini con la promessa Sara Nestola che punta al podio, 5 della Self Montanari & Gruzza), 4 per l’Atletica Guastalla Reggiolo e 2 per l’Atletica Reggio. Alle 8,45 partono juniores, promesse e senior femminili su km 10; alle 9,45 stesse categorie maschili (Km 10); solo per il campionato di società, alle 10,45 gli allievi (km 10) e alle 11,35 le allieve (km 6). Per fortuna ritroviamo un po’ d’atletica anche nel reggiano, con la quarta edizione della Half Marathon Guastalla, manifestazione benefica in ricordo di Cinzia Sandri, dipendente Smeg fortemente impegnata nel sociale. L’evento, organizzato da Smeg spa con il patrocinio del comune di Guastalla, partirà domattina alle 9 da piazza Mazzini. Se sulla distanza di km 21,097 si potranno cimentare solo gli agonisti, sui più brevi percorsi di km 10 e 5 la partecipazione è aperta a tutti. Ma il fatto da sottolineare è che il ricavato dell’evento sarà interamente devoluto in beneficenza tra Associazione prevenzione tumori ODV di Guastalla, Associazione amici Day Hospital oncologico di Guastalla, U.s. Folgore e Boretto asd, entrambe associazioni sportive di Boretto impegnate nella promozione dell’atletica e del calcio giovanile sul territorio.

Claudio Lavaggi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su