Boxe Nella riunione organizzata dal Celano. Esordio con vittoria per lo Junior Elia Apini. Battuto ai punti Lecini

14 novembre 2023
Esordio con vittoria per lo Junior Elia Apini. Battuto ai punti Lecini

Esordio con vittoria per lo Junior Elia Apini. Battuto ai punti Lecini

Debutto positivo nella categoria Junior 75 chilogrammi, per Elia Alpini (nella foto con Terenzoni), il boxer della Pugilistica Carrarese “Enrico Bertola“ allenato da Michele Terenzoni, che sul ring genovese della riunione organizzata dalla Boxe Celano, ha battuto ai punti il ligure Qemal Lecini. Campione italiano 2023 della gym boxe (dove non c’è contatto fisico) categoria 81 chilogrammi, nello scorso mese di settembre, Alpini decide di passare la contatto pieno (Iba) e il debutto vincente gli ha dato ragione.

"Ha vinto meritatemente contro un avversario molto preparato e fisicamente molto più alto di lui – dice l’allenatore Terenzoni che lo ha sportivamente cresciuto e lo segue da anni – la sua determinazione a raggiungere l’obiettivo e l’assiduità negli allenamenti lo hanno portato a perdere notevole peso e ad affrontare il match nelle condizioni migliori" conclude Terenzoni che per lui vede un futuro molto positivo. Classe 2008, studente dell’istituto agrario di Sarzana, dopo avere provato calcio, basket, nuoto, hockey e karate, Alpini si avvicina alla noble art vedendola in televisione, la prova sul ring vero e si appassiona. Nella boxe trova nuovi stimoli e lascia gli sport di squadra per indossare i guantoni, all’inizio lo fa solo per allenarsi ma poi inizia anche a gareggiare con risultati lusinghieri.

ma.mu.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su