Boxe, venerdì otto match dilettantistici. Ospiti Stecca e Damiani. Quanti big sul ring in piazza a Mezzogoro

Il ring di Piazza Vittorio Veneto a Mezzogoro ospiterà la prima manifestazione pugilistica, con la presenza di importanti protagonisti dello sport. Un evento da non perdere per gli appassionati.

19 giugno 2024
Quanti big sul ring in piazza a Mezzogoro

Quanti big sul ring in piazza a Mezzogoro

Venerdì alle 20.30, riflettori accesi sul ring di Piazza Vittorio Veneto a Mezzogoro per la prima manifestazione pugilistica mai svolta nella pittoresca località a due passi dal Parco del Delta, nell’ambito della 3^ Sagra dell’Arachide e del Pop-Corn, fortemente voluta da Mauro Tonello, prestigioso esponente della Coldiretti, ricca di eventi di svariato genere. La società Delta Boxe di Serravalle del tecnico Fares, con la preziosa collaborazione dell’ex campione italiano professionistico dei pesi superwelter e azzurro all’Olimpiade di Montreal, il roese Daniele Zappaterra, il sostegno del Comune di Codigoro, dell’assessore Stefano Adami, della Pro Loco e del Comitato Fiera, ha predisposto un programma di otto combattimenti dilettantistici che vedranno all’opera pugili provenienti, oltre che da Serravalle, dai territori limitrofi e portacolori della Pugilistica Comacchiese, Boxe Ferrara, Gordini Boxe Ravenna, Boxe Cavarzere ed altre compagini regionali ed extra-regionali. Il debutto della Noble Art a Mezzogoro sarà dedicato a Carlo Alberto Rossi scomparso nel 2021, il valoroso e popolarissimo atleta da tutti conosciuto come “Carlòn”, campione regionale veneto dilettante dei pesi medi, che nella località polesana ebbe i propri natali e si cimentò poi con la canottiera della Boxe Callegari, degli arianesi fratelli Avanzi. A conferma dell’importanza della serata, annunciata la presenza di importantissimi protagonisti dello sport, quali l’ex iridato e campione europeo dei massimi Francesco Damiani, l’iridato ed europeo dei medi Cristian Sanavia, quello continentale e mondiale dei supergallo Loris Stecca. i tricolori dei leggeri e dei superwelter Gianni Gelli e Luca Mori, l’ex intercontinentale e tricolore dei superwelter Marcello Matano, il mitico due volte oro olimpico e mondiale di Lotta Greco-Romana, Vincenzo Maenza.

Una serata quindi da non perdere per i mezzogoresi e non solo, dal momento che non accade spesso di contare su tali personaggi seduti a bordo-ring.

Gualtiero Becchetti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su