Calcio camminato, che vittoria. Maranello sul tetto d’Europa

La società di Walking Football si sono fatti valere conquistando il primo posto nella categoria ’over 50’. .

11 luglio 2024
Calcio camminato, che vittoria. Maranello sul tetto d’Europa

Calcio camminato, che vittoria. Maranello sul tetto d’Europa

C’è anche un po’ di Maranello nell’Italia che vince i campionati europei di ‘walking football’ andati in scena in Francia, a Saint-Nazaire. O meglio, c’è tanto del ‘Real Maranello’, società maranellese di walking football i cui portacolori si sono fatti valere a livello continentale portando a casa un primo posto nella categoria ‘over 50’ che li ha visti bissare il successo dell’anno scorso, e un quarto posto nell’under 60. "E il risultato pesa, anche perché tutte le categorie le hanno vinte gli inglesi, dove il ‘walking football’ è una disciplina praticata da oltre 1500 squadre, mentre qui in Italia – precisa Paolo Turchi, già campione europeo nel 2023 negli under 50 e questa volta allenatore dell’under 60 - sono meno di trenta". Una delle trenta, tuttavia, è appunto il Real Maranello, i cui tesserati sono meritati anche i complimenti, via social, dell’Amministrazione Comunale. I cavalieri che hanno fatto l’impresa sono il portiere Cristiano Negri e l’attaccante Mirko Fontana - laureatosi capocannoniere del torneo con 6 gol che hanno fatto il loro con l’over 50, mentre nell’under 60, tra gli azzurri in campo, del Real Maranello c’erano Marcantonio Costantini, Daniele Giovanelli, Sauro Torri in campo, l’allenatore Paolo Turchi in panchina. "Una grande soddisfazione per tutti, anche per il nostro gruppo che non perde la voglia di migliorarsi", il commento di Turchi, cui è facile far notare come abbiamo fatto meglio loro, ovvero gli azzurri che camminano, rispetto a quelli di Euro2024. Che tuttavia, ammettiamolo, non è che corressero tantissimo…. Meglio il ‘walking footbal’, per una volta….

Stefano Fogliani

Continua a leggere tutte le notizie di sport su