Dragons battuti in casa. Siena resta troppo forte

La capolista si impone alle Toscanini. Per la Sibe classifica ancora buona

21 novembre 2023
Dragons battuti in casa. Siena resta troppo forte

Dragons battuti in casa. Siena resta troppo forte

Prima sconfitta casalinga per i Dragons nel girone A di serie C. Una Sibe Gruppo AF in piena emergenza deve cedere il passo contro la capolista Costone Siena, che alle Toscanini si impone per 86-72 confermandosi solitaria al comando del raggruppamento. I pratesi, al contrario, restano nel gruppo di squadre in seconda posizione con 10 punti, assieme a Fides Montevarchi e San Vincenzo. Partita rocambolesca, soprattutto nel finale, che ha visto i Dragons rimanere sempre agganciati nel punteggio alla quotata formazione senese. Quintetto di partenza con Magni, Salvadori, Pacini, Berni e Casella per la Sibe, che però subisce la partenza a razzo del team ospite. Costone Siena parte forte e piazza un 8-0 perentorio; coach Pinelli chiede subito un time-out e apporta le contromisure corrette. I Dragons riducono il divario, anche grazie all’ingresso Manfredini e Artioli. Nel secondo quarto una buona circolazione di palla, insieme con la difesa a zona e ottime scelte in fase offensiva fanno arrivare Prato all’intervallo lungo sul 35-35. Al rientro in campo dagli spogliatoi, però, Siena fa di nuovo la voce grossa e scava un solco importante, destinato a condizionare tutta la seconda parte di gara. Nel quarto finale, poi, i Dragons non hanno le forze per rimettere pressione agli avversari e devono rassegnarsi. Il tabellino: Manfredini, Artioli 13, Magni 10, Staino n.e, Pinelli, Casella 14, Salvadori 10, Pacini 14, Settesoldi.

L.M.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su