Equitazione: concorso nazionale con oltre 500 binomi. Salto ostacoli, Datena in vetrina. L’ennesimo spettacolo a San Zeno

Il concorso nazionale a cinque stelle dell'Arezzo International Horse ha visto al via oltre 500 binomi. Pasquale Datena su Folkert si è aggiudicato il Gran premio, seguito da Paolo Paini e Emilio Bicocchi. A dicembre ci sarà l'undicesima edizione del Master Città di Arezzo.

21 novembre 2023
Salto ostacoli,  Datena in vetrina. L’ennesimo spettacolo a San Zeno

Salto ostacoli, Datena in vetrina. L’ennesimo spettacolo a San Zeno

AREZZO

Tanto agonismo e spettacolo all’Arezzo International Horse nel concorso nazionale a cinque stelle che ha visto al via nel week end oltre 500 binomi.

Ad aggiudicarsi il Gran premio della domenica pomeriggio con ostacoli di 1,45 m è stato vinto da Pasquale Datena su Folkert, in seconda posizione Paolo Paini su Casal dorato e al terzo posto Emilio Bicocchi in sella a Sellivana del Terriccio, uno dei concorrenti più attesi per questa sfida sugli ostacoli.

In quarta posizione Fernando Lopez Fourcade in sella a Barriques, quinta l’amazzone Carolina Palmucci su Casargos C e in sesta posizione Guido Grimaldi su Gentleman, anche lui un assiduo frequentatore dell’Equestrian Centre e tra i migliori cavalieri italiani.

Grande agonismo anche nella categoria 135 a tempo sempre della domenica, vinta da Fernando Lopez Fourcade, in seconda posizione di nuovo Emilio Bicocchi, presente con diversi cavalli a questo nazionale a cinque stelle, e in terza posizione Giovanni Giuliani.

Questi i migliori, ma tanti altri binomi hanno reso emozionante questo concorso di salto ostacoli a cinque stelle.

Dai bambini in sella a pony fino a concorrenti più esperti che hanno gareggiato dal venerdì alla domenica in emozionanti percorsi.

Ma non è finta qui, presto infatti ci saranno nuove sfide al centro di San Zeno diretto da Riccardo Boricchi e Carlo Bernardini. Questo week end toccherà alla specialità dell’Endurance con una gara a livello internazionale e che vedrà in lizza anche diversi cavalieri e amazzoni aretine.

E poi è in programma il gran finale a dicembre con l’undicesima edizione del Master Città di Arezzo, che si terrà dall’8 al 10 dicembre con l’ennesimo appuntamento da non perdere per gli appassionati della disciplina.

Una gara di salto ostacoli che è diventata ormai una tradizione e che richiama numerosi binomi da tutta la penisola per aggiudicarsi anche il Gran premio finale con un trofeo che richiama la Giostra del Saracino.

Sonia Fardelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su