Faenza. Gli atleti del tiro a segno in Comune

L’amministrazione ha reso omaggio a Silvagni,. Petrazzuolo e Zalambani. per i risultati ottenuti.

17 novembre 2023
Gli atleti del tiro a segno in Comune

Gli atleti del tiro a segno in Comune

L’Amministrazione Comunale di Faenza ha voluto rendere omaggio agli atleti Elisa Silvagni (13 anni), Davide Petrazzuolo (20 anni) e Ascanio Zalambani (11 anni) del Tiro a segno nazionale di Faenza, messisi in luce con grandi risultati al Trofeo Nazionale Coni in rappresentanza dell’Emilia Romagna. Insieme a loro c’erano anche il presidente della sezione Francesco Fabbri e il tecnico Fabrizio Turci. Silvagni e Zalambani insieme a due colleghi del Tiro a segno di Rimini hanno partecipato, in rappresentanza dell’Emilia Romagna, al Trofeo nazionale Coni che si è svolto in Basilicata, una mini olimpiade che ha visto la partecipazione di circa 4500 atleti under 14 di tutte le discipline sportive, dove l’Emilia Romagna ha conquistato il 3° posto. Davide Petrazzuolo (5° posto pistola ad aria compressa nella specialità "mixed team") ed Elisa Silvagni (7° posto con la carabina ad aria compressa) hanno partecipato, con l’Emilia Romagna, alle finali del Trofeo delle regioni, una gara di tiro a segno riservata alle categorie giovanili svoltasi a Napoli, alla quale hanno partecipato le otto regioni qualificate, contribuendo alla conquista del secondo posto assoluto dietro al Veneto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su