Giara, bilancio chiaroscuro ’Cappotto’ a Castelmaggiore

Tennistavolo: note positive invece arrivano dalle serie regionali, coi successi in D1 e D2 grazie ai punti di Tumiati e un Davi in grande spolvero.

1 novembre 2023
Giara, bilancio chiaroscuro ’Cappotto’ a Castelmaggiore

Giara, bilancio chiaroscuro ’Cappotto’ a Castelmaggiore

La terza giornata della serie C1 di tennistavolo non ha detto bene alle due squadre della Giara, che si erano presentate all’appuntamento ancora imbattute;

sono infatti arrivate altrettante sconfitte, entrambe brucianti anche se per motivi diversi. La formazione “B”, che delle due è la più quotata, nel girone E è stata battuta in casa dai padovani del Sarmeola per 5-4, dopo una vibrante maratona nella quale a un certo punto è stata in vantaggio per 4-2 e poi, nel singolare decisivo sul 4-4, ha avuto anche una palla match, che il giovane Andreoli però non ha saputo concretizzare, finendo per cedere, non senza sfortuna, ai vantaggi del quinto set. La gara ha visto gli estensi, tutti sconfitti dal numero uno avversario, centrare due punti con capitan Curarati, mentre D’Amore (che non ha ripetuto la scintillante prova del sabato precedente contro Modena) e lo stesso Andreoli hanno colto un successo a testa. Pesante “cappotto”, invece, per la Giara Assicurazioni “A”, che sul campo della Maior

Castelmaggiore, squadra che al completo è probabilmente la migliore del girone H, ha finito con un 5-0 che si commenta da solo e che l’ha vista aggiudicarsi tre set in tutto. Va comunque detto che la partita si annunciava sostanzialmente chiusa già in partenza, per cui resta e prevale la soddisfazione di avere vinto le precedenti due gare, che con ogni probabilità, al contrario di questa, avranno un impatto importante in chiave salvezza.

Note positive, per contro, arrivano dalle serie regionali. In D1 maschile, infatti, la squadra “C” del Tennistavolo Ferrara si è imposta in casa per 5-1 sul “fanalino” Sermide, con doppiette di Tumiati, al debutto stagionale, e del giovane Blasi e quinto punto di un Mugellini ancora alla ricerca della forma migliore. In D2, invece, la Giara Assicurazioni “D”

ha vinto a Funo di Argelato contro il Nettuno per 5-3, grazie alla terza tripletta consecutiva di un Davi in gran forma e ancora imbattuto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su