I Condor pronti a scendere in campo nel campionato di Football Americano Sette contro Sette

I Condor Grosseto tornano in campo per il campionato nazionale di football americano sette contro sette. Obiettivo: fare un passo alla volta per costruire un settore giovanile e raggiungere la massima serie. Un progetto serio con figure professionali e giovani atleti pronti a scendere in campo.

12 settembre 2023


I Condor pronti a scendere in campo nel campionato di Football Americano Sette contro Sette

I Condor pronti a scendere in campo nel campionato di Football Americano Sette contro Sette

I Condor Grosseto sono pronti a tornare in campo per il campionato nazionale di football americano sette contro sette. Dopo tanti anni di assenza dal campo da gioco, la società grossetana sta ultimando la preparazione in vista del campionato che comincerà squesto fine settimana e si concluderà il prossimo dicembre. "Siamo orgogliosi di poter restituire alla città di Grosseto – spiega Claudio Pastorelli, responsabile sezione football e flag Condor Grosseto – la propria storica squadra che, per problemi vari, ormai da anni non c’era più. Partiamo chiaramente con la voglia di fare bene, anche se per noi essere in campo è già una vittoria. Il nostro obiettivo, adesso, è fare un passo alla volta per rendere stabile il movimento sportivo e costruire, anno dopo anno, un settore giovanile importante che possa fornire giocatori alla prima squadra".

Un progetto serio che mette insieme diverse figure professionali, con varie competenze, partendo proprio da chi ha fatto crescere negli anni passati questo sport nella provincia di Grosseto. L’obiettivo della società della presidente Maira Ottobri è quello di puntare sul reclutamento di giovani, e non solo, per rendere più forte la prima squadra e crescere così stagione dopo stagione puntando alla massima serie. A guidare gli atleti biancorossi in campo sarà l’head coach Luca Del Dottore, che potrà contare su una bandiera storica dei Condor come Elvis Tarroni, come assistente per l’attacco, e Devid Nicosia assistente per la difesa. Riccardo Setti sarà il preparatore atletico, aiutato da Emanuele Cannatella, per caricare le batterie della squadra in vista di un campionato difficile ma molto entusiasmante, che vedrà il Grosseto nel girone con squadre del calibro di Pisa, Cagliari, Forlì e Barletta, anche se al momento i gironi non sono stati definitivi e gli avversari potrebbero cambiare. Chi vincerà il campionato sarà promosso in Terza divisione e potrà sperare poi di scalare ancora verso la Seconda divisione e, infine, la Prima divisione nazionale dove giocavano anni fa i Condor.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su