Il New Rimini vince ancora contro i Lancers Pirati di nuovo in serie A ed esplode la festa

New Rimini torna nella serie A a 30 squadre dopo un anno nel purgatorio della B. La squadra di Zucconi batte nettamente i Lancers di Lastra a Signa con un punteggio di 7-1. Torre Pedrera Falcons, invece, perdono gara3 a Firenze (3-6) e sono sotto 1-2 nella serie.

10 settembre 2023
Il New Rimini vince ancora contro i Lancers  Pirati di nuovo in serie A ed esplode la festa
Il New Rimini vince ancora contro i Lancers Pirati di nuovo in serie A ed esplode la festa

new rimini

7

lancers

1

LANCERS: Biondi 2b (14), Baratella ed (02), Parrini ss (03), Gentili 3b (24), Di Stefano r (24), Geri es (03), Becattini ec (02), Cordero 1b (13), Scarpulla dh (03).

NEW RIMINI: Pini ec (24), Focchi es (03), Gabrielli ed (15), Bonemei dh (04), Canuti 1b (14), Cortesi ss (24), Cifalinò 3b (23), Signorile r (14), Perazzin i2b (12).

Successione: LANCERS: 000 000 100 = 1 bv 6 e 4 NEW RIMINI: 020 013 01X = 7 bv 10 e 0

Lanciatori: Degl’Innocenti (L) rl 5, bvc 3, bb 2, so 3, pgl 0; Vannini (r) rl 0.0, bvc 3, bb 0, so 0, pgl 2; Ferrini (r) rl 1, bvc 1, bb 0, so 0, pgl 0; Ovalles (r) rl 1, bvc 1, bb 0, so 0, pgl 0; silvestri (f) rl 1, bvc 2, bb 1, so 0, pgl 1; Aiello (W) rl 9, bvc 6, bb 2, so 6, pgl 1.

Note: tripli di Cifalinò e Signorile; doppi di Di Stefano, Gabrielli e Cifalinò.

È il giorno della festa per New Rimini, che dopo un anno nel purgatorio della B torna nell’oceanica serie A a 30 squadre (se sarà confermato l’attuale format). La squadra di Zucconi batte nettamente i Lancers di Lastra a Signa anche nella terza partita (6-1) e lo fa in un pomeriggio delle grandi occasioni, col vescovo Nicolò Anselmi a lanciare la prima palla del match. Poi il via alle operazioni, con New Rimini che ha subito il matchpoint a disposizione dopo le due vittorie in terra toscana. L’attacco colpisce al momento giusto, con due punti al 2° (grounder di Signorile e palla mancata), uno al 5° (battuta in scelta difesa di Signorile con due in base) e due al 6° (tripli back to back di Cifalinò e Signorile). I Lancers vanno col punto della bandiera al 7°, con i ragazzi di Zucconi che limitano i danni e chiudono a basi piene. La replica arriva all’8° per il 7-1 definitivo, segnato grazie a una volata di sacrificio di Perazzini. Sul monte di lancio gran prova di Tommaso Aiello, autore di una partita completa. La gara si chiude al 9° su un doppio gioco, il quarto messo a segno da un’ottima difesa. Sono dieci le battute valide, quattro extra-base. New Rimini in A. Niente da fare, invece, per i Torre Pedrera Falcons, che perdono gara3 a Firenze (3-6) e ora sono sotto 1-2 nella serie. Falcons in vantaggio al 1° su valida di Simone Ioli, poi i 3 punti locali che spezzano l’equilibrio al 2° (tre basi ball, due singoli e un doppio). Torre Pedrera torna sul 3-3 al 7° con valida di Magnani e volata di Simone Ioli, ma la Fiorentina allunga tra 7° e 8° con altri tre punti. Stamattina alle 10 gara4.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su