Judo. Bronzo nei 70 kg per Anna Babini. Altre tre atlete delle prime venti

Ottimi i risultati ottenuti a Riccione nel campionato italiano A2 esordienti per gli atleti del Judo Faenza.

16 novembre 2023
Bronzo nei 70 kg per Anna Babini. Altre tre atlete delle prime venti

Bronzo nei 70 kg per Anna Babini. Altre tre atlete delle prime venti

Grande successo per il Judo Faenza che ha visto salire sul podio del campionato italiano A2 classe esordienti la giovanissima Anna Babini (14 anni) vincitrice della medaglia di bronzo nei 70kg. Babini ha dato continuità alla vittoria del titolo regionale a Castel Maggiore, compiendo un passo avanti ancora più importanti a Riccione, dove ha raggiunto il terzo gradino del podio. Questo grande traguardo è il culmine di un lavoro che tutta la ASD Judo Faenza sta svolgendo grazie ai tecnici Edoardo Cimatti, Mauro Collini e Edgarda Baruzzi, ma soprattutto grazie agli atleti, affiatati e numerosi nella fascia 11-15 anni. Quattro di loro hanno trionfato nella fase regionale qualificandosi per il campionato nazionale, ottenendo un ottimo piazzamento: oltre ad Anna Babini, Marta Zaffagnini è arrivata nona, Galeotti Gabriele diciassettesimo e Matilde Spada diciottesima.

Il Judo Faenza è risorto dalle proprie ceneri, dopo aver dovuto affrontare la scomparsa dello storico allenatore e fondatore Sauro Tassinari, appena prima dello scoppio del Covid, che ha aggiunto due interminabili anni di stop agonistico. Ora un team di giovani tecnici, tutti ex allievi di Tassinari, ha riformato un ricco gruppo di atleti che va dai bambini (6-10 anni), agli esordienti (11-14 anni) di cui un affiatatissimo gruppo femminile, fino agli juniores under 21, tutti judoka lottatori. Non mancano gli agonisti di "kata" tra cui under 18, under 65 e la categoria per le disabilità "special need".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su