Master. Dodici podi e tre maglie tricolori per la Track & Field ai Campionati Italiani di Roma

Atleti della Track & Field master Grosseto trionfano ai campionati italiani Over 35 a Roma con 12 podi e tre maglie tricolori. Ottimi risultati anche a Firenze, con Joachim Nshimirimana che torna alla vittoria dopo un infortunio.

3 luglio 2024
Dodici podi e tre maglie tricolori per la Track & Field ai Campionati Italiani di Roma

Dodici podi e tre maglie tricolori per la Track & Field ai Campionati Italiani di Roma

Dodici podi con tre maglie tricolori per gli atleti della Track & Field master Grosseto ai campionati italiani su pista nella categoria Over 35 di Roma. Bissano il titolo 2023 Marcella Municchi e Claudio Nottolini, mentre torna alla vittoria Biagio Giannone. Mezzofondo e marcia si confermano anche a livello nazionale punto di forza della società grossetana con sei medaglie per settore. Giovanni Stella chiude invece quarto marcia M60, Renato Goretti quinto sia nei 400 che nei 1500 M70, Maurizio Marandola decimo marcia nella categoria M60, Michele Rossato dodicesimo 5000 M55 e Massimo Passalacqua tredicesimo 400 M65. Ottime prestazioni per i portacolori maremmani della Track & Field a Firenze nella 84esima "Notturna di San Giovanni" importante ritorno in gara dopo otto mesi per Joachim Nshimirimana con vittoria di categoria over50. Doppietta per la Track&field master Grosseto grazie al secondo posto di Marco Rotelli. Nshimirimana non si metteva un pettorale da settembre quando vinse gli europei di Pescara. Dopo un infortunio che lo ha tenuto fuori dalle competizioni per qualche tempo, dunque, l’atleta originario del Burundi ha dimostrato di poter essere ancora una spanna sopra tutti. La trasferta a Firenze è stata positiva per tutti: tempi che danno fiducia per i mondiali di Goteborg. Ritorno alle gare anche per Lorenzo Santagati e Corrado Ceccarelli al traguardo entrambi più velocemente di quanto si sperasse alla vigilia.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su