Motociclismo. Campionato spagnolo,. Ottaviani in pista

Luca Ottaviani, motociclista pesarese, torna in pista oggi per l'ultima prova dell'Esbk, il campionato spagnolo delle derivate di serie. Conferma di un trend positivo, Ottaviani si sfiderà contro i migliori piloti europei per concludere una stagione soddisfacente.

19 novembre 2023
Motociclismo. Campionato spagnolo,. Ottaviani in pista

Motociclismo. Campionato spagnolo,. Ottaviani in pista

Conclusasi la stagione regolare del campionato italiano di velocità e dopo gli impegni mondiali con la wild card di Imola nel WorldSSP dello scorso luglio, il motociclista pesarese Luca Ottaviani torna in pista oggi per l’ultima prova dell’Esbk, il campionato spagnolo delle derivate di serie. Una tappa, quella del Montmeló, ricca di illustri partecipanti, di casa nostra e non, provenienti dai maggiori campionati nazionali e internazionali. Un ultimo rush di questo autunno che, come sempre, si prolunga nel favorevole clima iberico. Per il centauro pesarese non si tratta solo di un confronto internazionale sulla base di quanto di buono costruito insieme ai ragazzi di Extreme Racing e Mv Agusta, ma anche della conferma di un trend positivo che ha visto il trentenne salire sul podio della classe Supersport 600NG in due occasioni e collezionare una storica "doppietta", vincendo entrambe le manche del quinto round al Mugello. Saranno molte le special guest di questo atto conclusivo del campionato spagnolo e questo impreziosisce ancor più la presenza di Ottaviani che, con la stessa F3 800 RR utilizzata quest’anno, si sfiderà tra i cordoli catalani contro i migliori piloti di quello che da qualche stagione è il palcoscenico più importante e la federazione di riferimento del Vecchio Continente. "E’ stata una stagione molto positiva e sono felice perché al primo anno con il team e l’Mv Agusta, siamo stati sempre competitivi, concludendo il campionato in costante crescita – dice Ottaviani -. Questa Wild Card di Barcellona è molto importante per noi e può essere la degna conclusione di un’annata a dir poco soddisfacente". Ottaviani chiude con i ringraziamenti: "Ringraziamo tutti i nostri partner, i sostenitori".

b.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su