Palazzi: "Macagi Cingoli, ha pesato molto l’assenza di Somogyi"

Pallamano, il tecnico Palazzi sulla sconftta interna contro l’Alperia Merano: "Una delle più brutte partite della stagione"

14 novembre 2023
Palazzi: "Macagi Cingoli, ha pesato molto l’assenza di Somogyi"

Palazzi: "Macagi Cingoli, ha pesato molto l’assenza di Somogyi"

Tengono banco nell’attuale momento della Macagi Cingoli la sconfitta con l’Alperia Merano (25-31) nella prima delle due consecutive partite casalinghe e le condizioni dell’infortunato terzino ungherese Balint Somogyi, assente sabato scorso. "Affrontando l’Alperia, abbiamo disputato – ammette l’allenatore Sergio Palazzi – forse la peggior gara della stagione: tanti errori, in attacco e in difesa. Oltretutto non siamo riusciti a sfruttare, nel primo tempo, la doppia sospensione dei due terzini titolari ospiti". Invece, nella fase finale della sfida, riducendo al minimo lo scarto, la Macagi Cingoli ha procurato qualche apprensione agli avversari. "Una delle poche considerazioni positive – precisa Palazzi – è proprio questa: abbiamo avuto una piccola possibilità per rimettere in piedi la situazione, ma forse un’opportunità così propizia si è verificata troppo tardi. Comunque, guardiamo avanti, a un tris di appuntamenti importanti: prossimo confronto interno contro il Secchia Rubiera, poi trasferta a Carpi e successivo match in casa con l’Albatro Siracusa". Contrastando l’Alperia, si è visto quanto abbia influito la forzata defezione di Somogyi. "Ha inciso – precisa Palazzi – perché è un giocatore di presenza, nel senso che quando manca si ha un’idea di quanto valga. Ha riportato in rifinitura la frattura del quarto metatarso della mano destra, la prognosi è di tre settimane come tempo di recupero: aggiungendone un’altra per riabilitare la destra che è la sua mano di tiro, riavremo disponibile Somogyi all’inizio del nuovo anno. E intanto, dovendo farne a meno, bisogna affidarsi alle risorse dell’organico".

Gianfilippo Centanni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su