Pallamano. Torna il campionato, la Macagi Cingoli ospita il Merano

10 novembre 2023
Torna il campionato, la Macagi Cingoli ospita il Merano

Torna il campionato, la Macagi Cingoli ospita il Merano

Dopo le due settimane di pausa per gli impegni della Nazionale, la Macagi Cingoli ricomincia da cinque: la prima partita del quintetto in calendario fino alla pausa natalizia, è in programma per domani al PalaQuaresima, con inizio alle 18, ospite il Merano. "Per noi – rileva l’allenatore Sergio Palazzi, allenatore della Macagi Cingoli – Merano non è l’avversario ideale per la ripresa. Affonteremo una delle migliori formazioni del campionato, avrei preferito arrivare a questo confronto sostenendo una preparazione con l’organico al completo. Oltre a qualche acciaccato da recuperare, sono mancati il terzino Codina Vivanco che ha disputato con il Cile i Giochi Panamericani, e l’ala destra Lorenzo Rossetti, 19enne, convocato dalla Nazionale. Codina Vivanco ancora risentiva di un indolenzimento alla coscia sinistra, nella sua rappresentativa è stato così utilizzato parzialmente, al ritorno ha continuato la terapia dosando la preparazione, quindi giocherà anche se non sarà proprio al meglio contro il Merano". Comunque la sosta ha perlomeno favorito la rigenerazione psicologica del gruppo. "Certo, – spiega Palazzi – però non si è potuto lavorare molto sul ritmo-partita: speriamo di risentire al minimo di questo fattore. D’Altronde anche il Merano si è trovato nella nostra situazione, avendo avuto qualche convocato in Nazionale". Rivale tosto, il Merano, per un confronto importante in chiave di classifica. "Si prospetta una gara da ritmi reciprocamente, ma rispetto a noi il Merano li attua in modo diverso. Starà a noi ridimensionarne l’intensità".

Gianfilippo Centanni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su