Pallanuoto femminile. Tolentino conquista l’A2

Le ragazze hanno ottenuto uno dei due pass per salire di categoria

10 luglio 2024
Pallanuoto femminile. Tolentino conquista l’A2

Pallanuoto femminile. Tolentino conquista l’A2

Le ragazze della pallanuoto Tolentino tornano in A2 dopo due stagioni in “cadetteria”. La formazione di coach Caproli ha conquistato uno dei due pass disponibili nel girone play off disputato ad Avezzano. Prima si è sbarazzata della squadra di Imperia (14-2), poi ha superato (11-4) la Fondazione Bentegodi di Verona. Ininfluente la sconfitta (12-10) contro la Vis Nova Roma. Le “capitoline” hanno conquistato l’altro posto per l’A2. La soddisfazione è stata enorme in casa tolentinate e ha compensato in parte l’amarezza per la retrocessione in C della squadra maschile. "Dopo aver militato a lungo nella massima serie prima del Covid - dice Mario Foglia, il dirigente della Npn Tolentino - abbiamo fatto un paio di buone stagioni anche dopo, ma poi siamo scesi in B. Ora, però, grazie un ottimo campionato, siamo stati capaci di riprenderci l’A2". Dunque, la pallanuoto ad alto livello torna nell’impianto di Tolentino, omologato sia per la serie C maschile sia per l’A2 femminile.

La compagine di Tolentino, guidata da coach Luca Caproli, è composta da Sara Zitelli, Sofia Ronconi (capitano), Elisa Marconi, Letizia Mariani, Gaia Cerquozzi, Ilaria Orizi, Martina Bedini, Sara Candale, Elena Nardi, Laura Angela Ruani (reduce dai campionati del mondo Under 16, in Turchia, con l’Italia arrivata sesta), Irene Fefè, Irene Crocetti ed Elena Sergolini.

Mauro Grespini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su