Pattinaggio a rotelle. Tre medaglie d’argento dalla Coppa Europea. Digani e Orlandini in coppia bruciano le tappe

Gli atleti dell'Invicta Skate Modena, allenati da Beatrice Lotti, hanno brillato alla Coppa Europea di Pattinaggio a rotelle, portando a casa 17 medaglie, tra cui 3 ori, 6 argenti e 2 bronzi. Un bilancio più che positivo per la comitiva modenese.

9 novembre 2023
Tre medaglie d’argento dalla Coppa Europea. Digani e Orlandini in coppia bruciano le tappe

Tre medaglie d’argento dalla Coppa Europea. Digani e Orlandini in coppia bruciano le tappe

Pattinaggio a rotelle modenese ancora sugli scudi, con i successi ottenuti in maglia azzurra dagli atleti dell’Invicta Skate Modena, come sempre allenati da Beatrice Lotti, alla Coppa Europea che si è conclusa a Pola (Croazia): la prima parte della manifestazione era riservata alle gare si Solo Dance Singolo, e Coppia Danza (foto), ed i nostri portacolori hanno brillato in mezzo ad una situazione trionfale il pattinaggio italiano, che porta a casa 17 medaglie, 11 nella Solo dance, con 3 ori, 6 argenti e 2 bronzi, e 6 nella specialità Coppie danza, con 2 ori, tre argenti ed un bronzo. Nello specifico, a Modena arrivano tre argenti, il primo con Sofia Digani-Dante Orlandini secondi classificati nella gara di Coppia Danza, categoria Jeunesse, a pochissimi decimi dai vincitori, i portoghesi Rodriguez-Clemente, ma saldamente davanti all’altra coppia italiana, formata dai fratelli Ghisleri. Un altro argento arriva nella categoria Senior di Coppia Danza, dove Anna di Russo e Giacomo Cavazzuti, chiudono secondi dopo una bellissima battaglia con l’altra coppia italiana Gallozzi – Loguercio, mentre la coppia inglese è lontanissima. Il terzo argento è stato conquistato da Mathilda Pietrobuoni, anche qui dopo una bella battaglia con Margherita Zanni, che alla fine ha la meglio per un paio di punti: buono, anche se condizionato da un errore nella Style dance, il sesto posto della giovanissima Elettra Pedroni nella categoria Cadetti della Solo Dance, capace comunque di mettersi alle spalle altre dodici concorrenti in una gara combattutissima. Un bilancio più che positivo per la comitiva modenese capeggiata dal tecnico Bea Lotti della Invicta Skate, anche considerando che Digani ed Orlandini hanno iniziato a pattinare in coppia da inizio anno, e che Di Russo e Cavazzuti sono al primo anno Senior.

Riccardo Cavazzoni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su