Podismo. Lotti vince la maratona di Assisi: "Correrò quella di Firenze»

Il 37enne di Predappio sarà in gara il 26 novembre. Ad agosto i mondiali sulla distanza di 100 km.

9 novembre 2023
Lotti vince la maratona di Assisi: "Correrò quella di Firenze"

Lotti vince la maratona di Assisi: "Correrò quella di Firenze"

Il maratoneta e assessore allo sport di Predappio, Lorenzo Lotti, ha vinto l’ennesima corsa: si tratta della San Francesco Marathon di Assisi, disputatasi domenica. Oltre 2.000 iscritti tra Maratona, 10 km e passeggiata non competitiva. Sulla distanza dei 42 km, Lotti ha trionfato in 2 ore, 36 minuti e 54 secondi. Alle sue spalle Federico Furiani e l’ucraino Evgenii Glyva. Commenta Lotti: "La prima San Francesco Marathon, che aveva fra gli organizzatori anche la diocesi, è stata veramente molto bella e suggestiva, non solo perché disputata fra i saliscendi medievali della città, ma anche perché partiva dalla Basilica, che conserva la tomba del santo patrono d’Italia, per arrivare alla Porziuncola. Un percorso spettacolare".

Che cosa ci sarà nel futuro del 37enne docente di educazione fisica, plurimaratoneta di Predappio? "Il 26 novembre parteciperò alla maratona di Firenze, poi fra dicembre e gennaio a quelle di Catania e Ragusa". Ma l’appuntamento più atteso della carriera di Lotti rimane l’ultramaratona di 100 km dei mondiali, in programma in agosto 2024, in località ancora da stabilire. Grazie al titolo di campione italiano 2023 per la 100 km, conquistato il 30 settembre a Torino, Lotti è in attesa di essere chiamato nella squadra azzurra per correre ai mondiali: saranno i sei gli atleti che veranno convocati per correre con la maglia azzurra. Nel giorno del titolo tricolore, Lotti corse in 7h 08’25”, davanti ad altri 200 atleti.

Quinto Cappelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su