Podismo - Sabato in centro la tradizionale competizione. Notturna di S. Giovanni. Al via la corsa più bella

Sabato sera a Firenze si svolge la "Cetilar Run - Notturna di San Giovanni", una delle gare più antiche d'Italia. Il percorso di 9,9 km attraversa i luoghi più suggestivi della città, con partenza e arrivo di fronte al Duomo. Iscrizioni aperte fino al 20 giugno.

19 giugno 2024

Sabato sera si corre in centro la seconda gara più antica d’Italia: la “Cetilar Run - Notturna di San Giovanni”, in onore del patrono. Ancora una volta, come dal 1938 ad oggi, ci sarà tutta la magia e lo splendore di Firenze, in una notte d’inizio estate, con la corsa che si snoda lungo un tracciato monumentale che non ha uguali. Si celebra San Giovanni in un’atmosfera unica con partenza e arrivo proprio di fronte al Duomo.

Si corre il 22 giugno con start alle ore 21 sulla distanza di 9,9 km. Percorso ottimale anche per chi vuole effettuare test in vista di altri impegni futuri. La distanza è la stessa anche per chi vuol correre la non competitiva oppure i 4 km per chi sceglie calma e tranquillità. Saranno 300 i volontari a presidiare il percorso e ad assistere i podisti prima, durante e dopo la gara.

Le iscrizioni, sia per la competitiva che per la ludico motoria, si chiuderanno, nei punti di iscrizione fisici (elenco sul sito di Firenze Marathon) che nel sistema on line, giovedì 20 giugno. Le iscrizioni alla solo ludico motoria, sia di 9,9 che di 4 km, si potranno fare anche il giorno dell’evento direttamente in piazza, dalle ore 19.

La partenza è da Piazza San Giovanni e si snoderà con questo percorso: Piazza Duomo, via Martelli, ia Cavour, via dei Pucci, via dei Servi, via del Proconsolo, via Ghibellina, via Verdi, Piazza Santa Croce, via Magliabechi, Corso Tintori, via dei Benci, Lungarni alle Grazie e Zecca Vecchia, Piazza Piave, Ponte San Niccolò, Lungarno Cellini, via dei Bastioni, via San Niccolò,Piazza Poggi, Lungarno Serristori e Torrigiani, Piazza Santa Maria Soprarno,via De’ Bardi, Ponte Vecchio, Lungarno Archibusieri, via dei Georgofili, Piazzale degli Uffizi, via dei Leoni, via dei Gondi, Piazza della Signoria, via Por Santa Maria, Lungarno Acciaiuoli, via Tornabuoni,via della Vigna Nuova, Piazza Goldoni, Lungarno Vespucci,Piazza Ognissanti, via dei Fossi, Piazza Santa Maria Novella, Piazza Antinori, via Tornabuoni, via Strozzi, via Pellicceria, Piazza della Repubblica, via Brunelleschi, Piazza San Giovanni.

Francesco Querusti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su