Rugby, serie B-girone 2. Jesi 70 batte il Cus Siena e risale: decisivo nel finale Bonacoscia

Il giovane dimostra il suo valore ed è fondamentale nel vincere contro una diretta concorrente. Coach De Rossi: "Grande gioia".

16 novembre 2023
Jesi 70 batte il Cus Siena e risale: decisivo nel finale Bonacoscia
Jesi 70 batte il Cus Siena e risale: decisivo nel finale Bonacoscia

Vincere, più precisamente ‘tornare’ a vincere (il successo pieno che mancava in casa biancoverde dalla seconda giornata, derby con San Benedetto) e cosa di meglio che riuscirci grazie alla prodezza di un giovanissimo? Il Rugby Jesi 70 batte il Cus Siena (15-12) nello scontro diretto tra pari classifica e guarda con fiducia agli impegni imminenti, la trasferta di domenica prossima sul mar Tirreno (Livorno) e il confronto interno con i rappresentanti delle ceramiche modenesi (Formigine): ancor prima che gioire per la vittoria, coach Marco De Rossi tecnico leoncello, applaude l’azione decisiva allo scadere di Mattia Bonacoscia, 20 anni una delle giovani promesse nello sport della palla ovale. "Non è da tutti avere la forza e la personalità per trovare lo spunto vincente nell’ultima azione della partita, conquistare il pallone e metterlo dentro decidendo le sorti della gara, Mattia c’è riuscito regalando una grande gioia a tutti noi, tifosi e compagni di squadra". Alla vigilia del doppio confronto tosco-emiliano coach De Rossi mostra di avere, come sempre le idee chiare "Ci aspettano due gare da far fruttare al meglio che, in caso di esito positivo, ci darebbero la possibilità di assaporare il gusto dell’alta classifica: subito dopo avremo due confronti ad altissimo coefficiente di difficolta contro Modena e Bologna, seconda e terza in classifica: la nostra condizione fisico atletica e l’attuale stato di forma mi fanno ben sperare adesso però pensiamo solo a far bene domenica a Livorno.

Risultati quinta giornata: Romagna-Firenze, 64-10, Rugby Jesi 70-Cus Siena 15-12, Rugby Pieve-Lions Amaranto 19-8, Bologna Rugby-Modena R 27-22, San Benedetto-Highlanders Formigine 23-13, Rugby Gubbio-Colorno 5-40.

Classifica: Romagna 25, Bologna Rugby 21, Modena R. 20, Colorno 15, Rugy Jesi 70 e R.Gubbio 13, U.R. San Benedetto 12, R. Pieve 11, Cus Siena 9, Lions Amaranto Livorno 5, Highlander Formigine 1, Firenze 0.

Gianni Angelucci

Continua a leggere tutte le notizie di sport su