Serie A1. Il Follonica aspetta un temibile Valdagno. Silva: "Continuare nella strada tracciata»

Follonica Hockey torna in pista stasera per mantenere il secondo posto. Iren Follonica di A2 affronterà Salerno e Matera in trasferta per la Coppa Italia. Obiettivo: vincere e confermare le buone prestazioni.

11 novembre 2023
Il Follonica aspetta un temibile Valdagno. Silva: "Continuare nella strada tracciata"

Il Follonica aspetta un temibile Valdagno. Silva: "Continuare nella strada tracciata"

Torna in pista il Follonica hockey stasera alle 20.45 in casa con il Valdagno. Per i biancazzurri, reduci dalla vittoria sofferta a Giovinazzo, l’obiettivo è quello di mantenere il secondo posto ma sulla strada c’è una squadra in salute nonostante i due ko consecutivi. I biancazzurri del Golfo saranno infatti costretti ad effettuare una prestazione senza errori se vorranno superare i veneti, per poi partire per Braga in Portogallo per svolgere il primo turno di qualificazioni della Wse Cup da giovedì a sabato prossimi. "Nonostante i buoni risultati bisogna fare meglio. Ci aspetta un periodo intenso con molte gare – ha detto il tecnico Sergio Silva – comunque la squadra è serena e convinta di fare una grande partita". Arbitreranno Silecchia e Marinelli. Trasferte complicate invece per Iren Follonica di A2. I ragazzi di Franco Polverini saranno impegnati nel doppio confronto di oggi (alle 20) e domani (alle 18) prima con il Salerno, sconfitto in casa per 5 a 3 nella gara di andata della Coppa Italia, poi con il Matera che invece ha battuto gli azzurri per 3 a 1 al Capannino. Voglia di rivincita contro i lucani e la volontà di confermare le buone prestazioni spingeranno i ragazzi a dare il massimo per ben figurare portando a casa più punti possibile per proseguire la corsa nella manifestazione.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su