"Siamo tutti emozionati per questa nuova avventura». La prima volta dei quattro atleti della Podistica Rubierese

Quattro podisti reggiani della Podistica Rubierese parteciperanno alla Maratona di New York, preparati con costanti allenamenti. La squadra sportiva ha inviato loro un messaggio di incoraggiamento per affrontare l'importante esperienza.

5 novembre 2023
La prima volta dei quattro atleti della Podistica Rubierese

La prima volta dei quattro atleti della Podistica Rubierese

Anche un gruppo di reggiani oggi parteciperà alla Maratona di New York.

La Podistica Rubierese sarà infatti rappresentata dal 34enne Matteo Del Cigno di Scandiano, dal 49enne Massimo Bonazzi di Rubiera, Alessandro Chiessi e Matteo Messori, entrambi 44enni di Corticella. "Siamo pronti per quest’importante esperienza sportiva – ha detto ieri lo scandianese Del Cigno –. La Maratona di New York è certamente piuttosto faticosa, ma siamo tutti emozionati per questa nuova avventura. Abbiamo sempre corso e siamo grandissimi appassionati di podismo. Ci siamo ovviamente preparati in questi mesi con costanti allenamenti. E’ la prima volta anche se nel passato abbiamo già preso parte ad altre maratone e gare ’lunghe’. Siamo riusciti a formare il nostro gruppo e partire quindi per New York". Pure altri reggiani oggi parteciperanno alla maratona più famosa del mondo, nata nel 1970.

La Podistica Rubierese ieri pomeriggio ha intanto inviato un messaggio social ai suoi quattro podisti, arrivati da alcuni giorni a New York. "A voi amici – scrive la squadra sportiva sulla sua pagina Facebook – che rappresenterete la Podistica Rubierese alla Maratona di New York, la maratona per eccellenza, la più partecipata, il sogno di tutti i podisti, giunga un grosso in bocca al lupo da parte di tutti noi e ricordatevi che l’importante è arrivare al traguardo con il sorriso. Dunque lasciate da parte orologi e godetevi lo spettacolo della grande mela".

Matteo Barca

Continua a leggere tutte le notizie di sport su