Tennis: nella notte di domani il pesarese sfida il vetenaro Tano Daniel, numero 88 del ranking Atp, per il Challenger di Matsuyama. Un Nardi travolgente finalista in Giappone

12 novembre 2023
Un Nardi travolgente finalista in Giappone
Un Nardi travolgente finalista in Giappone

E’ in gran forma Luca Nardi nella trasferta dell’estremo oriente. D’altra parte a vent’anni è giusto avere voglia ed energia per prendere l’aereo per il Giappone e giocare soprattutto sul cemento di Matsuyama. Dove l’atleta del Baratoff ha conquistato la sesta finale in carriere in un Challenger 75.

Un torneo oltremodo competitivo che ha visto Nardi come terza testa di serie. Capace di arrivare alla sfida finale con il tennista di casa, Taro Daniel prima testa di serie e netto favorito con il suo numero 88 Atp. Molto bravo il nostro tennista, che prima ha raggiunto i quarti superando il coreano Seongchan Hong dopo una lunga battaglia (7-5 3-6 7-6) e poi, battendo, in scioltezza, l’australiano James McCabe (numero 277 Atp) con un doppio 6-4. L’altra notte il doppio incontro più impegnativo con un pari grado in classica come il cinese Yunchaokete Bu (numero 167 Atp) e poi il francese Geoffrey Blancaneaux (numero 264 Atp). Con Nardi che ha avuto la meglio prima sul cinese Bu per 7-5, 6-3 e poi spazzato via più nettamente in semifinale il transalpino con un netto 6-3, 6-2. Il gran finale contro il forte Taro Daniel offre a Nardi una grande occasione per avvicinare i primi cento in classifica. E poi cominciare finalmente un’annata positiva per esprimere un grande talento.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su