Vela - Trecento presenti al Mercato coperto. Serata di gala per il Circolo Velico Ravennate. Premiati i protagonisti della stagione agonistica

Premiazione dei giovani velisti italiani, tra cui Lorenzo Pezzilli, con il Challenge Trofeo Casadei da Antonio Patuelli. Rievocati 40 anni dalla partecipazione di Azzurra all'America's Cup. Saluto dei ravennati Umberto Molineris, Jacopo Plazzi, Andrea Bazzini e Bruno Rosetti da Cagliari.

21 novembre 2023
Serata di gala per il Circolo Velico Ravennate. Premiati i protagonisti della stagione agonistica

Serata di gala per il Circolo Velico Ravennate. Premiati i protagonisti della stagione agonistica

Lorenzo Pezzilli, astro nascente della vela giovanile italiana che naviga sulla classe olimpica 49er, è stato premiato col challenge trofeo Casadei da Antonio Patuelli (foto a destra), presidente di Abi e della Cassa Ravenna. Sul palco sono saliti anche gli altri equipaggi e atleti, ovvero Michele Ivaldi, Aldo Ferruzzi, Nina Ivaldi e Giada Babini, Matteo Guardigli, Riccardo Cecchetto, Anna Cecchetto e Maria Elena Haag, Carlotta Palmarini e Aurora Emiliani, QQ7 di Salvatore Costanzo, e Karnak, portato da Stefano Raspadori. Eccoli i protagonisti della serata di gala del Circolo Velico Ravennate, cui sono andati i riconoscimenti per i risultati agonistici conseguiti nel 2023. I protagonisti, al Mercato coperto, hanno meritato gli applausi dei 300, fra soci e invitati. Per il neo presidente Matteo Plazzi, succeduto a Gianni Paulucci, è stata la prima partecipazione pubblica dopo l’elezione: "Sono molto contento di un ritrovo così partecipato – ha commentato Plazzi, vincitore da protagonista dell’America’s Cup 2010 su Bmw Oracle di Larry Ellison – perché costituisce un grande stimolo per i progetti che il circolo ha in serbo per la promozione della vela e alla diffusione della cultura velica". Tra gli ospiti d’onore, in prima fila, il mitico Cino Ricci, 89 anni, applaudito in ricordo dei 40 anni dalla partecipazione di Azzurra all’America’s Cup.

Tra gli amarcord della serata, è stata rievocata anche la decisione, proprio di Cino Ricci, che, a suo tempo, aveva scelto Marina di Ravenna come teatro degli allenamenti d’esordio della prima barca italiana poi protagonista del massimo evento velico mondiale. Da Cagliari invece, dove si stanno allenando per la sesta partecipazione di Luna Rossa alla Coppa America, è arrivato il saluto dei ravennati Umberto Molineris, Jacopo Plazzi, Andrea Bazzini e Bruno Rosetti. Per la conduzione di Antonio Vettese, il direttore sportivo Jacopo Pasini ha poi illustrato i risultati tecnici e agonistici della stagione che si è appena chiusa, accennando anche ai programmi futuri. In retrospettiva è stato rievocato il grande sforzo (e l’altrettanto grande successo) organizzativo compiuto, tra fine agosto e inizio settembre, in occasione della Coppa Primavela e del Campionato italiano giovanile classi in singolo, che ha visto protagonisti in regata a Marina di Ravenna oltre mille baby atleti. Carlo Mazzini ha quindi proceduto a effettuare la premiazione degli atleti che si sono susseguiti sul palco. Nelle ore successive alle premiazioni, presso la sede dell’Autorità di sistema portuale, si è infine svolta l’assemblea dei soci del Circolo, che ha approvato alcune variazioni allo statuto.

Roberto Romin

Continua a leggere tutte le notizie di sport su