Andrea Costa. Gioia Di Paolantonio: "Lo spirito è giusto»

di LUCA MONDUZZI -
7 novembre 2023
Gioia Di Paolantonio: "Lo spirito è giusto"

Gioia Di Paolantonio: "Lo spirito è giusto"

Alzi la mano chi immaginava l’Andrea Costa chiudere con due vittorie il trittico degli ultimi otto giorni. Ben pochi avrebbero scommesso sui biancorossi vittoriosi su San Vendemiano e, soprattutto, contro Mestre sul proprio campo a concludere un mini ciclo che sulla carta poteva anche concludersi con zero vittorie e che invece regala quattro punti importanti per la classifica e per il morale di una squadra che a Mestre si è ritagliata un grande momento di gloria comandando dall’inizio alla fine contro una delle migliori formazioni del girone B. "Abbiamo fatto una grandissima partita soprattutto difensivamente con la zona che ha pagato tantissimo, anche con gli aggiustamenti preparati – commenta coach Emanuele Di Paolantonio –. Anche in attacco, quando riusciamo a muovere la palla e andare sugli obiettivi prefissati in base alle scelte difensive, troviamo i nostri vantaggi. Dico bravi ai ragazzi che hanno fatto una prestazione di altissimo livello su un campo che finora era imbattuto. Vincendo oltretutto senza due giocatori perché se Ranuzzi era infortunato, Aukstikalnis non ha praticamente preso parte alla partita per i problemi di falli. Questo è lo spirito giusto di allenarsi e stare in campo e deve essere un punto di partenza. Abbiamo fatto una partita col piglio di una squadra di rango, nonostante una situazione falli difficile, ma abbiamo capito come adeguarci al metro arbitrale e fatto una gara di grande maturità".

E in una serata in cui Marangoni ha sfornato la sua miglior prova in assoluto con 28 punti, ben coadiuvato da Drocker e Corcelli, alla fine il coro dei numerosissimi tifosi biancorossi presenti al Taliercio è stato tutto per Di Paolantonio, riconosciuto come leader emotivo di questo gruppo. "Ringrazio i tifosi perché ci danno una grande mano, sia in casa che in trasferte lontanissime, e chi fa chilometri per la sua squadra deve essere ripagato con queste prestazioni. E spero che in futuro ci siano tanti cori per tutti".

Verso Ravenna. A partire da questa mattina, dalle 9, sono disponibili nella sede di via Valeriani i biglietti in prevendita per il derby con Ravenna in programma domenica al PalaRuggi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su