B interregionale. L’Olimpia a Cervia. Ramini: "Scontro per la salvezza»

L'Olimpia Castello di coach Giordani affronterà domani i Tigers Cesena in un derby emiliano decisivo per la salvezza. La squadra di Bushati è parimerito ai nerazzurri e l'inserimento di Dieng potrebbe essere la chiave per la vittoria.

18 novembre 2023
L’Olimpia a Cervia. Ramini: "Scontro  per la salvezza"

L’Olimpia a Cervia. Ramini: "Scontro per la salvezza"

Big match salvezza in Interregionale per la Olimpia Castello di coach ‘Lupo’ Giordani, che domani alle 18 sarà di scena al palasport di Cervia per il derby emiliano contro i Tigers Cesena, appaiati ai nerazzurri in fondo alla graduatoria del girone C (2-6 il rendiconto delle due squadre) e a caccia di punti per chiudere al meglio il girone d’andata. Al cospetto dei castellani la squadra del fuoriclasse Franko Bushati, ex serie A e A2 con le maglie di Brescia, Sassari e Andrea Costa Imola, e topscorer dei romagnoli con 15,0 di media. "Stiamo approcciando questa sfida – spiega il presidente Massimo Ramini – come una sfida determinante per il finale del girone d’andata. Loro sono parimerito a noi e dobbiamo provare a portarla a casa. Sono una squadra con diversi elementi estremamente efficaci: è uno scontro diretto a tutti gli effetti". Nel mentre prosegue l’inserimento in squadra dell’ultimo acquisto del gm Francesconi, l’ala Omar Dieng, fino a questo momento tassello mancante nella rosa. "Omar si sta inserendo benissimo e stiamo chiaramente lavorando molto meglio da un punto di vista tecnico, con lui abbiamo riempito il buco del 4 che comunque avevamo vuoto e ci creava problemi dal punto di vista numerico". Parola al campo dunque, coi castellani che si affideranno ai cardini ‘Slava’ Zhytaryuk (16,9 di media), Adeola (13,5), Gianninoni (12,5) e un ritrovato Salsini (15,2). "Andiamo per provare a vincere, non dobbiamo nasconderci dietro un dito. Sarà dura, ma ci sono i presupposti per dire che possiamo giocarcela".

Le altre gare: Cernusco-Social Milano, Pizzighettone-Piadena, Fulgor Fidenza-Sansebasket Cremona, Sangiorgese-Ferrara e Nerviano-Bologna 2016.

La classifica: Sangiorgese, Bologna 2016 e Fulgor Fidenza 12; Ferrara, Piadena e Pizzighettone 10; Nerviano, Social Milano e Sansebasket Cremona 6; Cernusco, Olimpia Castello e Tigers Romagna 4.

Giacomo Gelati

Continua a leggere tutte le notizie di sport su