Basket femminile di A2: "Soddisfatto dal Matelica"

Gatti, presidente dell’Halley Thunder: "Si è creato un gruppo molto unito"

17 novembre 2023
Basket femminile di A2: "Soddisfatto dal Matelica"

Basket femminile di A2: "Soddisfatto dal Matelica"

Halley Thunder ferma per un turno in A2: il match con Udine sarà recuperato mercoledì 6 dicembre. È l’occasione per fare il punto della situazione col presidente Euro Gatti.

Presidente, finora i risultati vi soddisfano?

"Certamente, una sconfitta e quattro vittorie di fila nelle prime cinque giornate indicano che staff e squadra stanno lavorando bene. Ciò di cui sono contento, oltre ai risultati, è la bontà del gruppo, un mix di gioventù ed esperienza, c’è feeling e legame tra le ragazze. Ci auguriamo che aumenti anche il pubblico a sostenerci al PalaChemiba di Cerreto d’Esi".

E cosa dice sul vivaio?

"Siamo orgogliosi di aver vinto il titolo regionale under 14 lo scorso anno e che le nostre ragazze abbiano raggiunto la fase finale del 3vs3. Anche in questa stagione abbiamo allestito due formazioni, una under 19 e una under 15, aggregando le ragazze di un territorio ampio che non riguarda solo Matelica e Fabriano, ma anche Gualdo Tadino, Castelraimondo, Tolentino, San Severino… arrivando a toccare Macerata. Il concetto di collaborazione è fondamentale, perché se si andasse tutti divisi non riusciremmo quasi nessuno ad allestire squadre giovanili femminili in paesi così piccoli; ragionando in termini di "territorio" i risultati stanno arrivando".

Parliamo della società: com’è la struttura della Thunder?

"Siamo al terzo anno consecutivo in A2 e ogni campionato abbiamo cercato di organizzarci meglio per creare un’impalcatura sempre più solida. Tra prima squadra e settore giovanile, oltre a me e al direttore sportivo Piero Salari, ci sono ora undici dirigenti pronti a dedicarsi al "progetto Thunder", ognuno in base, ovviamente, alla propria disponibilità di tempo. Quest’anno abbiamo inserito una nuova figura per curare la parte amministrativa, Giorgio Bruzzechesse. Abbiamo la fortuna di avere un main sponsor come la Halley Informatica che sostiene la nostra attività e per questo non mi stancherò mai di ringraziare Giovanni Ciccolini".

In che ottica guardate al futuro?

"Con l’obiettivo di essere sempre più organizzati. In tal senso un ulteriore passo fondamentale sarà il nuovo palasport di Matelica: quando sarà pronto, speriamo l’anno prossimo, avremo nuove motivazioni per lavorare bene, evitando così le difficoltà dovute al fatto di essere ospiti delle varie strutture della zona".

m. g.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su