Basket giovanile. Vis 2008 vola con l’under 19. Ancora imbattuta, stende Milano

La Vis 2008 Under 19 Eccellenza ha vinto la quinta partita consecutiva, battendo l'Olimpia Milano 92-83. La squadra ha dimostrato maturità e facilità nel trovare il canestro avversario, con 5 giocatori in doppia cifra. Prossimo impegno contro Bergamo.

8 novembre 2023
Vis 2008 vola con l’under 19. Ancora imbattuta, stende Milano

Vis 2008 vola con l’under 19. Ancora imbattuta, stende Milano

E’ un avvio di campionato da sogno per l’Under 19 Eccellenza della Vis 2008, che lunedì sera al Palapalestre davanti al pubblico delle grandi occasioni ha centrato la quinta vittoria consecutiva, battendo l’Olimpia Milano 92-83.

Si trattava di un vero e proprio scontro al vertice, perché anche la formazione meneghina aveva iniziato la sua stagione con quattro vittorie su quattro, ma la Vis ha saputo sfruttare il fattore campo e ha colto un successo davvero importante, per la classifica e per la caratura dell’avversario sconfitto.

L’impressione è che la società del presidente Bertelli abbia costruito quest’estate il gruppo più forte degli ultimi anni per ciò che concerne l’Under 19, avvalendosi anche della collaborazione con le società del territorio, tra cui Cestistica Argenta e Scuola Basket Ferrara.

Dopo un primo quarto equilibrato chiuso sul 25-22 per Milano, il gruppo allenato da Lorenzo Santi si è portato a casa i restanti tre parziali di gioco (24-16, 21-19 e 25-23) dimostrando maturità e facilità nel trovare il canestro avversario.

Ben cinque i giocatori in doppia cifra per la formazione ‘vissina’: top scorer Romondia, che bene aveva figurato anche con Ferrara Basket nella gara con Cernusco, autore di 21 punti con un incredibile 99 dalla lunetta, segno di grande fiducia sul parquet.

A ruota Farina, prodotto del settore giovanile di Argenta, a referto con 18 punti, mentre a 11 si sono fermati Ouattara (impegnato anche in C con la Scuola Basket) e Sankaré, uno dei prospetti più interessanti a livello nazionale, di cui si dice un gran bene, e reduce dagli impegni della Next Gen con la maglia di Sassari.

Dieci punti per Cazzanti, anch’esso impegnato nel campionato di Serie C con la Scuola Basket Ferrara.

Lunedì per i giovani ferraresi un altro impegno probante contro Bergamo, fin qui battuta solo da Milano.

Jacopo Cavallini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su