Basket Serie B. L’Apl è la squadra più forte. Parola di Seba Fumagalli

di ROBERTO SANVITO -
10 novembre 2023
L’Apl è la squadra più forte. Parola di Seba Fumagalli

L’Apl è la squadra più forte. Parola di Seba Fumagalli

Sta stretta la categoria all’Apl. Sta stretta anche a Sebastiano Fumagalli. Ma fin qui non è stato un percorso netto per la squadra di Lissone in C Regionale, incappata all’inizio del campionato in un paio di inopinate sconfitte contro Gorle e Seriana che però, per come è strutturato il campionato quest’anno, potrebbero non pesare.

Siccome l’obiettivo “minimo” è piazzarsi nelle prime tre e qualificarsi alla seconda fase in cui si porteranno in dote i punti ottenuti contro le altre due “big“, le partite veramente da vincere sono quelle in arrivo, a partire da domani alle 21 in casa contro Gorgonzola. Prima mettere una ipoteca sul terzo posto e poi provare a scalare posizioni battendo anche Bottanuco e Romano di Lombardia, rispettivamente seconda e prima.

Insomma, arrivano le partite vere e la Galvi è in salute nonostante gli acciacchi di Broggi e Collini. "Ma siamo in dieci intercambiabili e riusciamo a ovviare. Mi sento di dire che siamo la squadra più forte del girone, se giochiamo come sappiamo. E anche se abbiamo perso Gatti, penso che siamo anche più forti dell’anno scorso proprio per la lunghezza del roster e l’esperienza. Tomba e Cristofori sono giocatori di categoria superiore, poi abbiamo preso Terreni che fa la differenza e ci permette un certo gioco sotto canestro". Sebastiano Fumagalli non si nasconde. "Dipende tutto da noi. L’unica partita che abbiamo veramente sbagliato è stata la prima contro Gorle. Ma ultimamente stiamo dimostrando il nostro valore".

La Galvi è reduce dall’ampissima vittoria nel derby con Villasanta 107-81.. Non è il primo scarto oceanico dell’anno: con Busnago finì 94-65, 103-59 con Mi Games, 94-51 con Pall. Milano.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su