Fermi "Brava E-Work, ma ora voglio i punti"

A1 donne Il patron elogia la squadra che ha fatto vedere buone cose con Venezia e Bologna, ma con Battipaglia è obbligatorio vincere

1 novembre 2023
Fermi "Brava E-Work, ma ora voglio i punti"

Fermi "Brava E-Work, ma ora voglio i punti"

"Sono orgoglioso delle prestazioni della squadra contro Bologna e Venezia, ma ora dobbiamo battere a tutti i costi Battipaglia". Nessuno può dare torto a Mario Fermi, che ha analizzato al meglio il momento dell’E-Work. Le faentine sono state quasi perfette contro Venezia perdendo soltanto all’ultimo secondo per colpa di un tap-in, ma questa prova sarà presto dimenticata se sabato al PalaBubani non arriverà la vittoria nello scontro diretto con le campane, gara che si preannuncia non semplice vista l’assenza di Tagliamento per infortunio (sarà out almeno tre settimane) nonostante Battipaglia non abbia ancora vinto una partita. "Abbiamo dimostrato di potercela giocare anche contro una avversaria che ha il budget molto superiore al nostro – spiega Fermi –. Il canestro subito nel finale da Venezia non cancella la grande prova delle ragazze che sono riuscite a restare in partita fino all’ultimo secondo pur senza Tagliamento, infortunatasi dopo 14 minuti nel suo migliore momento dopo che aveva segnato tre tiri da tre. Personalmente non ho nessuna recriminazione per come è andata, perché abbiamo preparato benissimo la partita e dato tutto".

L’amaro in bocca però ovviamente resta, anche se la morale è che l’E-Work è stata brava a giocarsi fino alla fine le gare con le corazzate Bologna e Venezia. "Sono state due partite differenti. A Bologna siamo rimasti a contatto con l’avversaria fino a due minuti dalla fine, mentre con Venezia abbiamo avuto il possesso della vittoria, ma abbiamo perso palla, subendo canestro all’ultimo secondo. Queste prestazioni non devono farci perdere la concentrazione ed illuderci che siamo diventati forti. Bisogna cancellare subito questa gara, concetti che sono stati espressi anche da Seletti e dal suo staff nella riunione di fine partita". Fermi non può che essere contento della sua E-Work. "Faccio i complimenti a Seletti e al suo staff perché oltre al lato tattico, hanno dato una mentalità vincente. La squadra non molla mai e questa è la migliore qualità che abbiamo mostrato in questo inizio di stagione. Tra le singole faccio una menzine particolare a Peresson, che alla sua prima vera esperienza in A1 si è già messa in luce a suon di triple e come playmaker". Intanto sono state definite tutte le partite della regular season che saranno trasmesse in diretta su RaiSport HD (canale 58). L’incontro scelto per l’E-Work è quello casalingo con Brescia che si giocherà domenica 14 gennaio alle 20.30.

Luca Del Favero

Continua a leggere tutte le notizie di sport su