Ferrara Basket, Porfilio in cerca di continuità: "Questo gruppo deve lottare per il vertice"

Serie B, l’ex Chiusi domenica ha segnato 11 punti con 10 rimbalzi partendo in quintetto: "Approccio giusto dal punto di vista psicologico"

9 novembre 2023
Ferrara Basket, Porfilio in cerca di continuità: "Questo gruppo deve lottare per il vertice"

Ferrara Basket, Porfilio in cerca di continuità: "Questo gruppo deve lottare per il vertice"

Ferrara Basket ha bisogno di trovare continuità dopo il successo con Cernusco e a pochi giorni dalla seconda gara casalinga di fila contro l’Olimpia Castello, che per i biancazzurri potrà significare molto sia in chiave classifica che in chiave autostima e consapevolezza dei propri mezzi. Così come la squadra, anche Carlo Porfilio necessita di dar seguito alle buone prestazioni dell’ultimo periodo, che lo hanno visto partire spesso in quintetto viste le precarie condizioni fisiche di Davide Marchini. La guardia ex Chiusi dà l’impressione di avere le qualità per risultare determinante in questa categoria, ma anche di attraversare troppo spesso degli "up and down" all’interno della stessa partita che andranno sistemati nell’immediato futuro.

Contro Cernusco, Porfilio è rimasto in campo 32 minuti segnando 11 punti e raccogliendo ben 10 rimbalzi: "E’ stata una vittoria importante soprattutto sul piano psicologico – spiega l’esterno –, a Fidenza non abbiamo gestito benissimo gli ultimi minuti ed era fondamentale ripartire subito. L’approccio è stato giusto, abbiamo segnato canestri importanti nei primi minuti e questa volta siamo riusciti a gestire il vantaggio fino alla fine. Vogliamo far capire a tutti che questo è un gruppo che può competere per il vertice". Coach Furlani diverse volte nell’ultimo periodo ha parlato di "coperta corta" nelle rotazioni degli esterni, tant’è che lo spazio per Porfilio è cresciuto viste le condizioni dell’acciaccato Marchini, rimasto ai box addirittura per tutti i quaranta minuti nella gara con Cernusco. "Quintetto o panchina per me non fa molta differenza, io cerco semplicemente di farmi trovare pronto ed essere a disposizione del coach quando ce n’è bisogno. La squadra viene prima di tutto".

Domenica contro Castel San Pietro i biancazzurri dovrebbero tornare al completo, con Marchini certamente non al 100% ma "riposato" dopo il mancato utilizzo con Cernusco.

PARTONO GLI INCONTRI NELLE SCUOLE. Ferrara Basket dà il via al proprio progetto rivolto alle scuole, con due incontri fissati domani mattina e mercoledì 15, rispettivamente alla Scuola Paritaria Sant’Antonio e all’Istituto San Vincenzo. Il direttore generale Michelini sarà accompagnato nell’incontro coi più piccoli da Davide Marchini e dal capitano Mathias Drigo.

Jacopo Cavallini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su