La Stosa Virtus offre spunti interessanti Positivo il test contro Montevarchi

La Stosa ha testato il livello di preparazione dopo 10 giorni di raduno con uno scrimmage contro la Fides Webkorner Montevarchi. Il punteggio finale è stato in perfetta parità tra le due squadre. Dopo due giorni di riposo, la Stosa si ritroverà per un secondo test amichevole.

2 settembre 2023
La Stosa Virtus offre spunti interessanti  Positivo il test contro Montevarchi

La Stosa Virtus offre spunti interessanti Positivo il test contro Montevarchi

Arrivano interessanti indicazioni dal primo scrimmage stagionale della Stosa. I rossoblù hanno testato il livello di preparazione dopo 10 giorni dal raduno contro la Fides Webkorner Montevarchi. Quattro tempini con punteggio azzerato a fine di ogni quarto che si sono conclusi 22-23, 21-19, 19-17 e 17-20. Due quarti a testa e punteggio totale in perfetta parità tra le due squadre che hanno risentito della stanchezza, soprattutto nel finale, dopo giornate intense di preparazione atletica. Nonostante i pesanti carichi di lavoro dei primi 10 giorni di preparazione si parte con ritmi altissimi. Coach Maurizio Lasi tiene a riposo precauzionale Dal Maso, leggermente affaticato a livello muscolare, e lancia in quintetto i 3 nuovi acquisti Diminic, Lombardo e Bolis oltre a Olleia e Laffitte in cabina di regia. A metà primo quarto la Stosa è avanti 13-10 grazie a delle belle accelerate di Laffitte, ma il tempino è molto equilibrato e la Fides resta a contatto impattando a quota 19 dopo la girandola di cambi attuata dalla panchina senese. Nel finale gli ospiti trovano il vantaggio e chiudono sul 22-23 la prima frazione. Nel secondo quarto è una Virtus sempre abbastanza vivace in attacco, ma molto più attenta in difesa. Dopo un avvio equilibrato (6-4 a 7’33), i rossoblu prendono in mano il gioco. La Stosa trova buone soluzioni offensive con Costantini, prima si porta sul 12-6 a metà tempo e poi allunga sul +10 (21-11 a 1’22 dalla fine). Coach Lasi fa ruotare tutti i suoi ragazzi così come Paludi dall’altra parte. Un paio di disattenzioni difensive nel minuto conclusivo del periodo permettono agli ospiti di accorciare le distanze. Il secondo parziale si chiude con il successo senese per 21-19.

Nel terzo tempino la formazione rossoblù parte fortissimo. La Virtus va subito avanti 7-0 e conduce il quarto senza troppi patemi. A 4’ dalla fine Stosa sempre avanti sul 12-7, ma qui inizia a farsi sentire un po’ di fisiologica stanchezza. I giocatori senesi conducono fino al termine concludendo il parziale sul 19-17. Nel periodo finale i rossoblù non ne hanno più, le gambe sono pesanti ed il canestro diventa un miraggio. Montevarchi conduce 4-11 a 5’41. Gioco confuso, palle perse e tanti tiri sbagliati per i senesi che non trovano punti facili neanche dalla lunetta. Bolis e Diminic accorciano, ma Pedicone segna e fissa il punteggio dell’ultimo tempino sul 17-20. Alla fine i due allenatori hanno deciso anche di effettuare un extra tempino per dare spazio a tutti i loro giovani, quarto che si è concluso sul punteggio di 18-6 per la Stosa.

Adesso per i giocatori rossoblù, che hanno lavorato senza sosta dal 22 agosto, ci saranno due giorni di riposo. La Stosa si ritroverà di nuovo in palestra lunedì mattina. Lunedì e martedì doppia seduta di lavoro e mercoledì 6 alle ore 20 al PalaPerucatti si terrà il secondo test amichevole, stavolta contro la Vismederi Costone dei tanti ex, ultimo in ordine di tempo Ferdinando Nasello, tornato a Siena dopo alcuni anni da professionista in giro per l’Italia.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su