L’analisi post-partita. Coach Mattia Ferrari: "Prestazione a tratti di alto livello»

Soddisfatto a metà l’allenatore: "Visto il clima derby i ragazzi volevano dare il massimo possibile in questa fase, ma non era facile"

16 settembre 2023
Coach Mattia Ferrari: "Prestazione a tratti di alto livello"

Coach Mattia Ferrari: "Prestazione a tratti di alto livello"

Termina l’avventura in Supercoppa per questa annata agonistica e Mattia Ferrari parte proprio dalla considerazione generale sul format. "Bisogna fare i complimenti a Forlì perché ha vinto una buona gara – dichiara il coach di Riviera Banca –. Penso che siano stati 40 minuti probabilmente anche più intensi di quello che ci si aspetterebbe da un match di precampionato. Secondo me è il limite di questa Supercoppa, cioè porre certi accenti quando non dovrebbero essere posti. Giocare un derby, e ce ne erano anche in altri gironi, per di più di fronte a un pubblico bello come quello di stasera, porta i giocatori a voler giustamente fornire una prestazione che in questo momento non sono in grado di dare. Questo o per acciacchi fisici o per la stanchezza della preparazione".

Nel dettaglio del match, queste le considerazioni di Ferrari: "È stata una buona partita, intensa, giocata a tratti anche in modo importante. Questa è la prima riflessione che mi viene da fare. Dopodiché pensiamo a noi e vedo due facce: quelli del primo tempo, soprattutto del secondo quarto, e quelli del secondo tempo. Ne ho parlato anche con la squadra: ho fatto loro i complimenti perché riuscire a tornare in partita non era facile e, secondo me, in questo senso abbiamo dato una buona risposta dal punto di vista mentale. Noi passiamo dal dover essere una squadra che aumenta la qualità della difesa e l’impatto a rimbalzo". Un impatto non semplice giocando senza Grande, Anumba e Abba, dunque sostanzialmente in sette. "Per noi è decisivo il recupero dei giocatori infortunati – chiude il coach -. Non è solo una questione di partita e di giocare in sette, ma di allenarsi in settimana e poter crescere. Teniamoci quanto di buono fatto in questa gara e limiamo le cose negative. Ringrazio i ragazzi della curva presenti anche stasera e guardiamo avanti".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su