Mens Sana Brambilla: "Abbiamo vinto perché uniti"

Dopo la sconfitta a Pisa, la Mens Sana Siena ha saputo reagire vincendo nettamente contro la Cmb Carrara. Il giovane play lombardo Alessandro Brambilla ha segnato i primi punti con la maglia biancoverde. La squadra è a quota 8 punti e spera di recuperare Iozzi per la prossima partita.

6 novembre 2023
Mens Sana Brambilla: "Abbiamo vinto perché uniti"

Mens Sana Brambilla: "Abbiamo vinto perché uniti"

Dopo la beffa di Pisa la Mens Sana ha saputo reagire alla grande, regolando in casa piuttosto nettamente la Cmb Carrara e conquistando il terzo successo di fila in casa. Tra i protagonisti forse meno attesi della sfida di sabato contro gli apuani c’è il giovane play lombardo Alessandro Brambilla, che ha segnato i primi punti con la maglia biancoverde.

"Quando la palla è entrata nelle retina per il mio primo canestro – ha detto festante a fine gara il numero 0 della Mens Sana – ho urlato di gioia. È stato davvero bellissimo a livello personale ma in generale per la squadra è stata una vittoria pesante dopo quello che era successo giovedì sera a Pisa. Ne abbiamo parlato con il coach dopo la partita di giovedì e abbiamo capito dove abbiamo sbagliato. Non siamo stati sufficientemente uniti a Pisa e lo abbiamo pagato a caro prezzo. Ci siamo parlati e guardati in faccia, lavorando bene nelle poche ore tra una partita e l’altra. Ora ci siamo uniti molto".

Guardando la classifica, con la formazione di coach Paolo Betti a quota 8 punti, un po’ di rammarico c’è per come sono arrivati i due unici ko fino a questo momento. "Potevamo essere a punteggio pieno? Sì, sicuramente guardando come abbiamo perso a San Giovanni Valdarno e a Pisa. Ma siamo contenti lo stesso perché siamo un gruppo importante e possiamo ancora crescere". Per Pannini e compagni adesso qualche ora di riposo: da valutare le condizioni di Iozzi, sabato in tribuna per il colpo al setto nasale subito nella trasferta infrasettimanale. Considerando che mancano ancora dieci giorni alla prossima uscita la speranza è quella di recuperarlo. Il prossimo turno infatti coincide con quello di riposo. La Mens Sana tornerà in campo mercoledì 15 novembre (palla a due alle 20,45) sempre nell’impianto del Cus, stavolta contro Agliana degli ex Bacci e Lazzeri per il recupero della quinta giornata.

Guido De Leo

Continua a leggere tutte le notizie di sport su